NOTIZIA VERA Reclame shock a Bassano: “Con Bocelli saldi mai visti” – bufale.net

di Shadow Ranger |

NOTIZIA VERA Reclame shock a Bassano: “Con Bocelli saldi mai visti” – bufale.net Bufale.net

saldi-mai-visti-bocelli

Ci è pervenuta richiesta di chiarimenti su una fotogallery apparsa sul Corriere del Veneto e rilanciata da molti social Network

La stessa ritrae una vetrina con l’effigie del noto tenore non vedente e la didascalia molto poco politically correct “Saldi mai visti”.

Ed è del tutto vera. Riporta infatti il Corriere del Veneto, interpellato il titolare dell’esercizio ed alcuni suoi concittadini decisamente sul piede di guerra:

L’intuizione è del titolare Alessandro Di Villari, che non è nuovo a simili provocazioni. «Abbiamo giocato sul doppio senso – si difende – nessuna volontà di offendere Bocelli che è dotato del senso dell’ironia». Non la pensano così le numerose persone che hanno contestato l’abbinamento sfogandosi sui social. C’è chi lo definisce «di bassissima ironia», di «pessimo gusto», «vergognoso». A loro si associa anche il sindaco di Bassano Riccardo Poletto. «E’ del tutto fuori luogo – osserva – Quel banner lo segnalerò alla Polizia locale, se non è già intervenuta».

«Non ho intenzione di toglierlo -ribadisce Di Villari – alle critiche sono abituato». Nel 2012, quando aprì l’attività usò slogan forti del tipo “Wear for motherf…” in inglese, ma il senso era chiaro [Nota di Bufale per i non anglofoni: il senso è “Abiti per gran bastardi figli di buona donna]”. La stessa espressione la propose in versione natalizia abbinandola all’immagine di Mario Monti all’epoca presidente del Consiglio dei ministri. Ma questo gli costò una denuncia e un processo per vilipendio. Tra chi lo boccia anche il primo cittadino di Bassano Riccardo Poletto. «E’ del tutto fuori luogo, da persona prima che da sindaco, non lo accetto – osserva – Quel banner lo segnalerò alla Polizia locale, se non è già intervenuta. Ma credo che qualche agente si sarà già munito di codice per capire come muoversi».

La pubblicità è l’anima del commercio, ed il Di Villari sembra avere una grande capacità nel far parlare di sè, attirando quindi le attenzioni (e sovente le polemiche) di molti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News