NOTIZIA VERA Padova, marocchino aggredisce un cane e due anziani (video)

di Luca Mastinu |

Ci segnalano un video pubblicato il 12 febbraio 2018 dall’Assessore Roberto Marcato sulla sua pagina Facebook ufficiale:

Marcato racconta un fatto vero, pur con un certo livore. Come riporta il Gazzettino in un articolo pubblicato il 10 febbraio:

PADOVA – Un marocchino quarantenne, irregolare in Italia, ha aggredito una passante e poi colpito a testate un uomo intervenuti in soccorso della donna. L’anziana alle 12.40 in via Altinate aveva sgridato lo straniero che in sella a una bici stava le aveva tagliato la strada sulle strisce pedonali. A quel punto lo straniero si è fermato e ha iniziato a prendere a calci il cane della signora. Vista la scena, un 65enne è intervenuto ma è stato a sua volta aggredito con pugni e testate rimanendo ferito. Sul posto è arrivata una Volante della polizia. Il marocchino è stato arrestato, il ferito è stato trasportato in ospedale e il cane portato da un veterinario. Sotto choc l’anziana.

Il 13 febbraio Padova Oggi riporta che l’aggressore è tornato in libertà. La custodia cautelare richiesta dal pubblico ministero non è stata confermata: «poiché l’aggressore può essere condannato per un massimo di tre anni per i reati ascritti, la richiesta di carcerazione non è stata accolta».

All’uomo sono stati contestati i reati di lesioni personali aggravate da futili motivi e si è avvalso della facoltà di non rispondere. Dovrà presentarsi in tribunale il 19 aprile (Il Mattino di Padova). Essalihi Tarik, questo il nome del marocchino incensurato, risulta irregolare in quanto il suo permesso di soggiorno è scaduto dal 2014. Il giudice ha disposto il divieto di ritorno a Padova e l’obbligo di firma.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News