NOTIZIA VERA Metodo salva immagini e chat preziose di WhatsApp cancellate: come recuperarle?

di Redazione Bufale |

WhatsApp
NOTIZIA VERA Metodo salva immagini e chat preziose di WhatsApp cancellate: come recuperarle? Bufale.net

Una volta cancellato un file dal computer, non si può più recuperare, nemmeno su WhatsApp Web. Allo stesso modo sul cellulare, quando magari per errore si tocca con il dito il tasto “elimina”. Nonostante l’evoluzione tecnologica abbia fatto passi da gigante, effettivamente ancora tante persone sono ancora convinte che queste situazioni siano irrisolvibili. In modo particolare quando si parla di un file eliminato su WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica istantanea, si crede che sia andato perso per sempre. E allora andare nel panico è davvero più semplice di quello che si possa credere. Specialmente nel caso in cui quel particolare file sia un documento o una foto relativa al proprio lavoro.

In realtà, ci si può tranquillamente affidare ad un software di terze parti per recuperare immagini, messaggi e quant’altro relativi alle conversazioni WhatsApp. EaseUS MobiSaver per Android è un programma professionale che svolge appunto questa funzione. I documenti, le immagini, i contatti, i filmati e i messaggi persi su WhatsApp saranno solo un brutto incubo.

Utilizzare EaseUS MobiSaver per Android è veramente molto semplice. Un software efficace ed affidabile adatto anche a quegli utenti che non hanno una grande esperienza con l’uso di tali strumenti. Il primo passo da fare è collegare Android al pc usando un cavo usb. Ovviamente il software EaseUS deve essere scaricato e installato sul computer. Il passo successivo è quello di fare la scansione dello smartphone Android per andare alla ricerca dei messaggi WhatsApp che sono stati rimossi. Il programma svolgerà tale ricerca in modo del tutto automatico.

WhatsApp
WhatsApp

Alla fine della ricerca sarà direttamente il software a visualizzare l’anteprima di tutto l’elenco dei file che è possibile recuperare. L’utente, a questo punto, dovrà fare una scelta e capire quali sono quelli che stava cercando. Quindi, dovrà semplicemente selezionare quelli a cui è interessato e fare click sul pulsante “Recupera”. Un gioco da ragazzi e i file saranno correttamente ripristinati da parte del software EaseUS MobiSaver per dispositivi mobili Android.

Insomma, se da un lato ci sono dei rimedi per vivere più tranquilli nei gruppi, come notato pochi giorni fa con un articolo speciale, allo stesso potrebbe emergere l’esigenza di recuperare dati persi su WhatsApp anche all’interno di questi ambienti. Siete riusciti a recuperare immagini, video e chat WhatsApp cancellate per sbaglio?

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News