NOTIZIA VERA La bambina con il cuore fuori dal petto – Bufale.net

di Daniel Puente |

NOTIZIA VERA La bambina con il cuore fuori dal petto – Bufale.net Bufale.net

notizia-vera-bambina-cuore-fuori-dal-petto
Ci è stata segnalata la storia di una bambina che avrebbe il cuore fuori dal petto. Una notizia così assurda, forse troppo, per essere presa sul serio. Ed invece è proprio vero.
A parlarne, tra i primi, troviamo la NBC con il loro servizio pubblicato il 28 Ottobre 2015, seguono a ruota il Messaggero Veneto il 1° Novembre 2015 (con modifiche datate il 2 Novembre dello stesso anno), mentre Il GiornaleFoxNews e IBTimes il 2 Novembre 2015.

RIASSUNTO E SPIEGAZIONI: LA PENTALOGIA DI CANTRELL

Di origini russe, attualmente vivono a Boston, dove risiede un chirurgo in grado di potersi occupare del caso clinico della piccola bambina di 6 anni, Virsaviya Borun-Goncharova. Purtroppo le procedure sono molto costose e perciò la madre ha avviato una campagna di raccolta fondi per poter sostenere le spese mediche per poter risolvere la condizione della bambina (link nell’articolo della NBC).
La NBC (e anche gli altri giornali) riportano il nome della condizione che porta la piccola: la Pentalogia di Cantrell (Pentalogy of Cantrell), una rara sindrome caratterizzata nel 1958. Tale sindrome è caratterizzata da 5 sintomi (da cui il nome):

  • Onfaloceledovuto ad una malformazione dei muscoli addominali, le viscere tendono a protrudere verso l’esterno, dal quale rimangono isolate per mezzo di una membrana costituita internamente dal Peritoneo ed esternamente dall’Amnios.
  • Ernia diaframmatica anteriore.
  • Schisi dello sternouna malformazione della gabbia toracica.
  • Ectopia cordiscaratterizzata da un’anomala posizione del cuore; invece di risiedere nella gabbia toracica, sporge verso l’esterno.
  • Difetti intracardiaci: con questo si fa riferimento alle possibili malformazioni presenti all’interno del cuore, come il Difetto Interventricolare (di norma i ventricoli sono separati, ma in questa condizione vi è una perforazione che porta il sangue Ossigenato ad “invadere” il ventricolo destro che di norma pompa il sangue deossigenato) o un Diverticolo.

Stando a quanto dichiara la madre alla NBC, i medici consigliano di aspettare almeno due anni prima di effettuare alcun tipo di intervento chirurgico, poiché la pressione sanguigna è ancora troppo alta.
Ecco un altro caso simile, quello di Arpit Gohil:

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News