NOTIZIA VERA Fuma cannabis, rischia l’amputazione di un arto

di Ivo Oriente |

NOTIZIA VERA Fuma cannabis, rischia l’amputazione di un arto Bufale.net

cannabisMartedì 10 maggio 2016, Leggo.it (ma non solo) riportava un post dal titolo: “Fuma cannabis, rischia l’amputazione di un arto: “Un’ulcera sul dito del piede non guariva…”

La notizia è fondamentalmente ripresa dal The Sydney Morning Herald (qui il link), storico quotidiano conservatore australiano. E sembra vera.
L’incipit dell’articolo (qui il testo completo) è “Fumava fino a un grammo di cannabis al giorno, e questa abitudine poteva costargli un arto. Un uomo australiano ha evitato a stento un’amputazione dopo essere diventato il primo paziente nel Paese a ricevere una diagnosi di arterite da cannabis”.

La malattia, assolutamente rara, è stata diagnosticata a un uomo di 26 anni, recatosi al Frankston Hospital di Melbourne in seguito alla mancata guarizione di un’ulcera sul piede.
L’uso abitudinario di cannabis avrebbe provocato un accumulo di placche intorno a un’arteria del suo alluce causando una sorta di ischemia dell’arto inferiore.

A supportare la vericità dell’evento ci sono delle frasi riconducibili al chirurgo David Soon che secondo diversi siti internazionali (ad esempio qui) avrebbe presentato il caso durante il Congresso scientifico del prestigioso Royal Australasian College of Surgeons (RACS) tenutosi effettivamente quest’anno allo Brisbane Convention & Exhibition Centre.

Dubbi, invece, sulla coerenza della foto riportata dalla pagina web. Una lettera riconducibile a una scuola di Manchester che invitava a non usare droghe in presenza degli scolari…

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News