NOTIZIA VERA Fondi Lega, ricorso accolto e sequestri in arrivo: Salvini deve ridare 49 milioni

di Redazione Bufale |

fondi Lega
NOTIZIA VERA Fondi Lega, ricorso accolto e sequestri in arrivo: Salvini deve ridare 49 milioni Bufale.net

Si torna a parlare in modo inaspettato di fondi Lega oggi 6 settembre, con possibili guai in vista anche per Matteo Salvini ed in particolare per il suo partito, ritrovatosi ad essere condannato dopo che il Tribunale del Riesame di Genova ha riaccolto il ricorso alla Procura proprio in merito ai fondi Lega. Più nel dettaglio durante il periodo in cui il partito della Lega Nord era nelle mani della coppia Bossi-Belsito, sono stati versati indebitamente 49 milioni di euro di contributi pubblici. Ora quindi dovrà toccare a Salvini prendersi le responsabilità dell’accaduto, una situazione che porterà principalmente al sequestro dei vari fondi Lega.

La questione è stata trattata anche da La Stampa poco fa. Il punto principale è che al momento nelle casse del partito pare non ci siano più di 5 milioni di euro, ciò significa che la Procura si ritroverà a confiscare tutte le varie somme di danaro che arriveranno nei prossimi anni nei fondi Lega fino ad arrivare ai 49 milioni di euro che il partito deve dare allo Stato. Già un anno fa la guardia di finanza si era occupata di sequestrare 3,1 milioni di euro sui depositi leghisti, ciò che in quel momento faceva parte dei fondi Lega.

fondi Lega
fondi Lega

Ora bisogna capire come reagirà Salvini e quale decisione prenderà a riguardo. Le parole del sottosegretario del Carroccio, Giancarlo Giorgetti, erano state piuttosto chiare, aveva insomma parlato di chiusura del partito qualora la sentenza fosse stata negativa. E’ arrivato davvero il momento di chiudere definitivamente il partito della Lega Nord? Non sembra una decisione che possa essere seguita da Salvini, proprio ora che è riuscito tra l’altro ad avere considerazione da parte degli italiani che gli hanno mostrato grande fiducia durante le ultime elezioni ed è diventato ministro degli Interni.

Insomma, dopo il caso della nave Diciotti e delle finte copertine dedicate a Salvini, torniamo a parlare del suo partito, fermo restando che in questo frangente, relativamente ai fondi Lega, non sia possibile parlare di bufala rispetto alle notizie che vi abbiamo fornito.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News