NOTIZIA VERA Finta bomba sull'aereo Air France, atterraggio d'emergenza in Kenya – Bufale.net

di Daniel Puente |

airfrancebombafintaveraCi è stato segnalato questo articolo de Il Mattino secondo cui un aereo della linea Ari France avrebbe effettuato un atterraggio di emergenza a causa di un allarme bomba, per poi scoprire che si trattava di un falso allarme. La notizia è vera.

I Fatti

L’articolo de Il Mattino, datato 20 Dicembre 2015, riprende un fatto realmente accaduto, di cui possiamo trovare articoli e servizi sul The Guardian, NBC, ABC New York Times nello stesso giorno, in più un articolo della CNN il 21 Dicembre 2015.
L’aereo di linea, un Boeing 777 della Air France, volo 463, partito da Mauritius e diretto a Parigi con a bordo 473 persone a bordo (459 passeggeri e 14 membri dell’equipaggio) ha dovuto effettuare un atterraggio di fortuna in Kenya, al Moi International Airport in Mombasa. Dopo che un passeggero ha notato l’ordigno, ha avvisato subito l’equipaggio e il capitano ha provveduto ad avvertire le autorità keniote in merito al da farsi. Dall’aereo, una volta atterrato, sono stati evacuati i passeggeri e portati al sicuro, mentre le autorità hanno provveduto a individuare l’ordigno, scoprendo che si trattava di un falso allarme originato da un ordigno fasullo.


Air France CEO Says Flight Diverted After  False Alarm    ABC NewsL’oggetto sarebbe stato trovato nel bagno dell’aereo, dietro allo specchio (ad armadio). Per questo scherzo di pessimo gusto, sono stati messi in stato di fermo diverse persone, tra cui un ex poliziotto (e la moglie) che aveva fatto avanti ed indietro al bagno diverse volte prima della scoperta dell’ordigno fasullo (è stato rilasciato in seguito dopo l’indagine).
Frederic Gagey, capo esecutivo della Air France, ha riportato la natura del falso ordigno, asserendo che si tratta di un oggetto realizzato con cartone, pellicola di carta ed un timer da cucina e che non vi era tracce di esplosivo. Ha inoltre tuonato come questo scherzo fosse decisamente inappropriato, definendolo stupido, di pessimo gusto e inaccettabile, considerando inoltre la tensione che stanno vivendo in questi giorni e non solo per la recente strage a Parigi, ma anche per un aereo Russo esploso il 31 Ottobre 2015 e di cui l’Isis avrebbe rivendicato la strage.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News