NOTIZIA VERA E ACCHIAPPACLICK Otto rumeni massacrano due carabinieri e li mandano all’ospedale. In America gli avrebbero sparato a tutti e 8

di Elisa Frare |

NOTIZIA VERA E ACCHIAPPACLICK Otto rumeni massacrano due carabinieri e li mandano all’ospedale. In America gli avrebbero sparato a tutti e 8 Bufale.net

Il sito Sputtaniamo tutti ha ricondiviso proprio in questi giorni la seguente notizia:

I due carabinieri avevano chiesto i documenti al gruppo di romeni. Dopo l’aggressione provvidenziali l’arrivo di una seconda pattuglia

Si sono ribellati con violenza alla richiesta di esibire i documenti, hanno massacrato di botte due carabinieri fino a spedirli all’ospedale.

Otto romeni sono finiti in manette ad Agrigento per aver aggredito una pattuglia di militari dell’Arma dopo la ribellione ad un posto di blocco.

Il pestaggio dei carabinieri

La vicenda risale a due giorni fa, quando i militari hanno fermato a Licata un gruppo di 8 romeni per un normale controllo di routine dei documenti. Alla richiesta di esibire le carte di identità, i romeni si sono ribellati, scatenando un vero e proprio pestaggio di gruppo. Calci e pugni con violenza, tanto da richiedere la richiesta dei rinforzi. Solo l’arrivo di un’altra pattuglia dei carabinieri ha permesso di evitare il peggio e di arrestare, non senza difficoltà, gli 8 romeni. Al momento, come scrive AgrigentoToday, si attende la decisione della procura di Agrigento, mentre i militari sono dovuti ricorre alle cure mediche del pronto soccorso.

La notizia è stata copia-incollata da Il Giornale, come appunto viene citato nell’articolo. In realtà la vicenda non risale a “due giorni fa”, bensì a fine dicembre 2016.

La notizia originaria viene divulgata da Agrigento notizie e dall’Agenzia di stampa Licata.net, che il 21 dicembre pubblicava in breve:

Carabinieri aggrediti nel quartiere San Paolo. Il fatto si è verificato ieri sera quando, durante un servizio di controllo, due militari dell’Arma sono stati aggrediti da un gruppo di otto rumeni. I due Carabinieri sono riusciti a chiamare i rinforzi con i rumeni che sono stati bloccati e portati in caserma. Le loro posizioni sono adesso al vaglio dell’Autorità giudiziaria. I due Carabinieri sono stati costretti a ricorrere alle cure del Pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso.

La notizia è stata riportata in seguito anche da Blasting News e paradossalmente anche da La Nozione, che esattamente come Sputtaniamo tutti riporta l’articolo copia-incollato da Il Giornale, con citazione della testata in fondo.
La notizia quindi sarebbe vera e confermata da varie testate locali; anche se è stata divulgata con titoli decisamente acchiappaclick. Sputtaniamo tutti ha lo stesso titolo de La Nozione, ovvero il sobrissimo “Otto rumeni massacrano due carabinieri e li mandano all’ospedale. In America gli avrebbero sparato a tutti e 8”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News