NOTIZIA VERA Attenzione alla nuova truffa via e-mail ed info supplementari bufale.net

di Redazione |

NOTIZIA VERA Attenzione alla nuova truffa via e-mail ed info supplementari bufale.net Bufale.net

tantato-phishing-via-mail

Come si legge dall’articolo, ci si ritrova “di nuovo” davanti ad un altro tentativo di phishing. Che cosa sarebbe questo “phishing”. Il truffatore di turno crea delle pagine fake (false) con al loro interno delle porzioni di codice php e javascript ben nascoste. A volte attraverso delle immagini inserisce nel pc dello sventurato dei  programmi invisibili durante il normale utilizzo del pc. Si chiamano keylogger.

Tali programmi registrano ogni tasto premuto ed ovviamente anche password, dati sensibili, dati riconducibili a conti online e quant’altro….ed inviano il materiale via mail a chi ha creato il tutto. E’ una notizia attuale seppur abbiamo unicamente cambiato forma. Il phishing per mail esiste da anni. Ma mi riserverei in questo articolo il piacere (o forse il lusso) di tentare un fuori discorso seppur effettivamente a mio avviso trattasi solo di approfondimento o di semplice implementazione. Tale pratica che nell’articolo citato in questa notizia viene descritta in realtà ha solo la mail (gdf.gov.it@ minister.com) che cercherebbe di confondere l’ignaro rendendo il tutto più credibile. Ovvio e forse inutile dire che tale mail non esiste, o meglio esiste ma è la mail incriminata che non va MAI aperta. Ricordate:”Se tra le vostre email troverete mittenti simili, diffidate,non aprite alcun allegato……e CESTINATE istantaneamente la mail”.

 

Qui di seguito posterei invece degli screen fatti poco fa sul mio smartphone, nel quale vorrei presentare per chi non lo sapesse, la medesima email ma sotto altre forme e per sms. Si, avete letto bene. Per messaggi semplicemente sul vostro cellulare.

Schermata 2016-05-10 alle 12.27.11

Questo qui sopra è quello più utilizzato, essendo molto elevato il numero di utenti che utilizza servizi alle Poste. La stranezza nel messaggio inizia con il fatto che un cartella esattoriale venga presentata via SMS, la seconda stranezza, più nota agli esperti del web meno a chi poco ci ha a che fare in ambito lavorativo, è il nome a dominio:”www.POSTEDIRECT3D.it”. Nome particolarmente particolare. In molti sono stati truffati perché leggendo POSTE lo credono attendibile quindi, fanno click sul link, inseriscono i loro dati,e si ritrovano puntualmente con i conti prosciugati. Le pagine,portate attenzione, sono quasi perfettamente IDENTICHE alle pagine originali degli enti fasulli citati per rubarvi soldi. Ecco alcuni esempi di truffe con la falsa posta come mittente.

Altrettanto utilizzati invece messaggi che riportino banche più o meno famose come mittenti. Sempre degli screenshot dal mio smartphone per citarne alcuni di esempi. Lavorando con il web ed avendo il mio numero in rete, facile reperirlo e tentare queste truffe. Schermata 2016-05-10 alle 12.26.55

 

Portate MOLTA attenzione ai mittenti ed ai siti citati nei messaggi e nelle mail che riceverete. Basta un minimo di attenzione, fare una ricerca in rete e troverete anche da soli le risposte. myintesaonline.com. Primo particolare-non ho conti presso intesasanpaolo. secondo particolare:-spesso il loro italiano è molto “rustico” e fatto male. Si prega di ACCEDI!?! Stessa cosa vale per il secondo link. Basta attenzione e vi eviterete molti problemi.

Schermata 2016-05-10 alle 12.26.45Schermata 2016-05-10 alle 12.26.19

Tornando alla notizia di base, si tratta di una notizia VERA. Portate molta attenzione a ciò che ricevete e non mettete i vostri dati in rete con troppa facilità. Vi aggiungo un ulteriore link nel quale potrete leggere le reazioni di vari utenti riferendosi al numero che mi ha contattato e vi ho mostrato qui sugli screenshot.

Al prossimo articolo. Valerio M.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

    Latest News