NOTIZIA VERA Adolescenti fanno ingerire droga ad un cane – bufale.net

di Claudio Cloddy |

NOTIZIA VERA Adolescenti fanno ingerire droga ad un cane – bufale.net Bufale.net

adolescenti-cane-droga

La notizia purtroppo è veritiera e mai come stavolta avremmo voluto fosse una bufala, invece vi dobbiamo raccontare di un assurdo quanto insensato atto di crudeltà verso un animale. Il fatto non si svolge in Italia ma in Inghilterra.

72d0437f06c764cc1668694f21707f50-800x600

Il povero animale in questione è un cane, ma non un cane di grossa taglia, bensì un piccolo chihuahua di nome Chunky. E’ stato fin troppo facile quindi per quattro adolescenti rapire l’animale e letteralmente torturarlo. Di torture possiamo parlare perchè a Chunky è stata rotta una zampa, la coda ed è stato dato fuoco al muso. Inoltre, il cane ha ingerito forzatamente delle sostanze stupefacenti. Infatti i quattro ragazzi erano, nell’atto criminoso, sotto l’effetto di droghe.

Della notizia abbiamo trovato anche un servizio riportato su you tube del Daily News che vi segnalamo qui di seguito.

Tuttavia Chunky è sopravvissuto, anche se dopo quasi una settimana di patimenti, ed è stato salvato e curato dall’associazione RSPCA ( Royal Society for Prevention of Cruelty to Animals )

L’RSPCA è un ente di beneficienza che opera in Inghilterra e nel Galles e che promuove il benessere degli animali. È stato il primo ente di beneficenza per il benessere degli animali al mondo. La dottoressa veterinaria Caroline Doe si è presa cura personalmente del piccolo cagnolino e per sua stessa ammissione è rimasta turbata dalle sevizie che ha dovuto curare.

Ogni volta che ci penso mi tornano i brividi lungo la schiena. I ragazzi hanno confessato e si sono giustificati dicendo che erano drogati. Ma il modo in cui questo cane è stato trattato è una vera barbarie e non può essere perdonato

Il cane adesso è sotto le cure del suo padrone, si è ristabilito fisicamente anche se, ovviamente, è più nervoso del solito e più diffidente verso gli estranei.

 

Ai ragazzi sono state inflitte delle multe; è stato vietato ai giovani di possedere un animale in casa per i prossimi cinque anni, e sono in liberà vigilata per un anno intero. Inoltre ognuno, sarà costretto a pagare una multa, tra i 1.000 e i 5.000 euro. Da un altro sito si apprende che uno dei ragazzi, che si è “distinto” per la violenza delle sue azioni, dovrà pagare una cifra pari a circa 11.000 euro.

Bufale.net come al solito non dà opinioni personali sull’accaduto, ci limitiamo a verificare la notizia per voi. Lasciamo quindi ai vostri commenti su questo articolo se la pena inflitta agli adolescenti sia giusta o proporzionata al loro crimine.

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News