Non colta da tutti la stilettata di Conte a Salvini sul comportamento intollerabile

di Redazione Bufale |

Conte
Non colta da tutti la stilettata di Conte a Salvini sul comportamento intollerabile Bufale.net

Un lungo post scritto su Facebook da Conte, ex premier del Governo, è un chiaro ed evidente attacco ai vari comportamenti che Matteo Salvini, leader della Lega, sta avendo in questo periodo così complicato per il nostro Paese. Frecciatine dirette che non lasciano possibilità di interpretazioni, Giuseppe Conte è stato chiaro nel suo lungo post, evidenziando le difficoltà enormi che ha un Governo per prendere le decisioni durante un periodo di pandemia.

Il messaggio di Conte a Salvini sul comportamento avuto al governo

Vicenda che, almeno in parte, richiama quanto avvenuto durante un intervento dell’ex Premier a Firenze alcune settimane fa. Conte attacca in prima linea Salvini, evidenziando come sia assolutamente intollerabile che, in questa situazione complicata per tutti, c’è chi finge di essere all’opposizione per cavalcare il malcontento dei cittadini, ma al tempo stesso si ritrova al vertice dei ministeri importanti ed essere alla maggioranza per lucrare vantaggi e prendersi meriti assolutamente non suoi.

Un post lunghissimo in cui Conte parla della sofferenza di moltissimi italiani, ma si tratta di scelte inevitabili proprio per il loro bene, per preservare la loro salute. Il coprifuoco alle 22, che tanto scalpore sta facendo, resta al momento un sacrificio inevitabile, seppur si tratterà di una fase assolutamente transitoria.

Queste sono alcune delle parole dette da Conte in questo suo post su Facebook ed alla fine ha posto anche delle domande ai ministri leghisti, su cosa faranno riguardo all‘iniziativa propagandistica lanciata proprio da Salvini contro il coprifuoco. Non bisogna dimenticare come il partito di Salvini sia tra i maggiori azionisti di questo Governo, fa parte dell’esecutivo, eppure si continua a fare opposizione con queste iniziative, è come tenere due piedi in una sola scarpa e ciò non è possibile.

Salvini sta andando contro il Governo di cui fa parte, non ha quindi tutti i torti Conte quando chiede chiarezza su questi comportamenti assolutamente contraddittori secondo tanti utenti sui social. Non si può stare in una sorta di limbo, bisogna scegliere da che parte stare. Sarà ora alquanto curioso capire se questi attacchi più che leciti da parte di Giuseppe Conte avranno una risposta dal partito leghista.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News