Non ci sta Enrico Montesano dopo l’affondo di Sgarbi: replica su boicottaggio per il green pass

di Redazione Bufale |

Enrico Montesano
Non ci sta Enrico Montesano dopo l’affondo di Sgarbi: replica su boicottaggio per il green pass Bufale.net

Non si placa la polemica a distanza tra Enrico Montesano e Vittorio Sgarbi, nonostante i due siano accomunati dalla volontà di mettersi alle spalle il green pass nel più breve tempo possibile. Una questione che sta tenendo banco, dopo che l’attore nei giorni scorsi aveva invitato i suoi seguaci a boicottare i giornali, la RAI, le banche e i centri commerciali. Una forma di protesta alternativa, nel tentativo di dare un segnale ai poteri forti, che a quanto pare ha creato dissenso anche tra coloro che tendono a pensarla come lui sulla certificazione verde.

Enrico Montesano risponde a Vittorio Sgarbi sul boicottaggio generato dal green pass

Tra questi, come riportato nella giornata di ieri, abbiamo anche Vittorio Sgarbi, il quale ha definito “estremista” Enrico Montesano per aver fatto una proposta del genere. Non è mancata, poi, una frecciata, in quanto il critico d’arte con un presente a Montecitorio, in quanto a suo dire l‘attore starebbe cercando uno spazio politico tra i NoVax italiani. Una presa di posizione che, evidentemente, ha fatto storcere il naso al diretto interessato, stando a quanto raccolto oggi 28 novembre.

La risposta di Enrico Montesano è autentica ed è stata affidata ad una fonte autorevole come Adnkronos, tramite la quale ha voluto mandare un messaggio molto chiaro al suo interlocutore. Una forma di rispetto, che tuttavia non evita allo stesso Sgarbi una frecciata molto diretta. Qui un estratto delle recenti dichiarazioni fornite dall’attore romano:

“Rispondo solo a Sgarbi perché lo stimo e perché è già la seconda o terza volta che mi descrive come estremista, uno che prende posizioni estreme. Certo, detto da Vittorio l’equilibrato, che di sparate incandescenti ed estreme è il re, mi sorprende e mi conforta. Ho ancora molto margine per estremizzare ai suoi livelli”.

Insomma, da oltre 24 ore Enrico Montesano e Vittorio Sgarbi non se le mandano a dire, a testimonianza del fatto che anche tra gli oppositori del green pass ci siano divergenze di opinioni non banali in un momento storico del genere. Altamente probabile che da Sgarbi possa arrivare un’ulteriore uscita dopo quella di ieri.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News