New York Times costretto a chiarimenti sul vaccino Covid di Pfizer: “Non ci sono microchip”

di Redazione Bufale |

New York Times
New York Times costretto a chiarimenti sul vaccino Covid di Pfizer: “Non ci sono microchip” Bufale.net

L’elevato tasso di complottismo e negazionismo si riflette anche sulle iniziative alle quali alcune prestigiose testate sono costrette a ricorrere a fine 2020, come stiamo osservando in queste ore con il New York Times ed il vaccino Covid di Pfizer. Come se non bastassero i titoloni di questi giorni, che hanno dato enfasi eccessiva ad alcune reazioni allergiche del tutto normali alla somministrazione dello stesso vaccino, come vi abbiamo riportato nella giornata di ieri, ora abbiamo anche la storia del microchip installato.

Cosa dice il New York Times sul vaccino Covid di Pfizer

In particolare, il New York Times tramite un apposito post sta cercando di chiarire alcuni concetti basilari a proposito del vaccino Covid di Pfizer. Il post in questione sottolinea che ci sono 10 ingredienti nei vaccini contro il coronavirus di Pfizer. Contrariamente a diverse teorie del complotto che circolano online, un microchip di tracciamento piantato dal governo per sorvegliare i movimenti degli americani non è tra queste.

La stessa fonte, poi, sottolinea che il principio attivo sia una molecola chiamata RNA messaggero, o mRNA, che contiene istruzioni genetiche per una proteina del coronavirus chiamata spike. L’mRNA istruisce le cellule umane a produrre spike. Questo aiuta il corpo ad apprendere uno dei tratti del virus, in modo che il virus venga riconosciuto e annullato se cerca di stabilire un’infezione.

Nessuno di questi ingredienti contiene o assomiglia a microchip. Sono sostanze chimiche comuni presenti in una varietà di trattamenti e vaccini che sono stati a lungo in uso. I sali del vaccino aiutano a far corrispondere il suo contenuto all’ambiente del corpo umano, che contiene la propria miscela di sali naturali. Dunque, anche il New York Times si è ritrovato nelle condizioni di dover smentire le voci secondo cui ci sia un microchip all’interno del vaccino Covid di Pfizer. E già questo, di suo, è una sconfitta per tutti noi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News