Nasce a Milano la Lega lombarda Salvini Premier: braccio territoriale del nuovo partito del capo

di Luca Mastinu |

Nasce a Milano la Lega lombarda Salvini Premier: braccio territoriale del nuovo partito del capo Bufale.net

I nostri contatti ci segnalano un articolo pubblicato da Repubblica il 10 febbraio in cui viene riportata la nascita della Lega Lombarda Salvini PremierRepubblica scrive che tra i soci fondatori c’è anche il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, mentre il segretario nazionale è Paolo Grimoldi.

Repubblica 

Come scrive anche Milano Today, la Lega Lombarda Salvini Premier nasce dalle ceneri della Lega Lombarda fondata il 10 marzo 1982 da Umberto Bossi, che poi nel 1991 si affiancò alla nascente Lega Nord che faceva da contenitore a tutti i movimenti autonomisti del Nord Italia.

La novità è stata decretata dal congresso tenuto dalla Lega il 21 dicembre 2019 con il nuovo statuto in cui a Umberto Bossi è stato riconosciuto il ruolo di Presidente Federale a vita “salvo rinuncia”. La nuova Lega Lombarda Salvini Premier fino al nuovo statuto rappresentava il braccio territoriale della Lega direttamente correlato al vecchio partito di stampo nordista, ma con questo cambiamento è nata l’apertura nazionale in linea con la nuova veste partitica a trazione salviniana.

Un cambiamento di pelle della Lega Nord, per dirla come i quotidiani, che ora si concentra anche in termini territoriali. Non decisamente una morte del vecchio partito di Bossi, bensì un relegarlo a formazione storica con poteri più limitati. La notizia è stata confermata da Paolo Grimoldi sulla sua pagina Facebook lunedì 10 febbraio:

Questa mattina, davanti ad un notaio, abbiamo fondato la nuova Lega Lombarda Salvini Premier.

I soci fondatori, insieme al sottoscritto sono Daniele Belotti, Stefano Borghesi, Fabrizio Cecchetti, Gianmarco Centinaio e Attilio Fontana.
Questo nuovo movimento, analogamente alla Lega Salvini Premier, proseguirà le battaglie che da anni portiamo avanti per i cittadini lombardi, per il territorio lombardo e per il suo sistema economico e produttivo.
Le nostre stelle polari saranno Matteo Salvini, l’autonomia e sempre prima gli italiani!

Tra le novità della Lega Lombarda Salvini Premier vi è, inoltre, l’abrogazione dell’articolo 33 relativa agli iscritti, che da adesso sono liberi di tesserarsi ad altri partiti. In passato la norma interna recitava:

La qualifica di Associato Ordinario Militante è incompatibile con l’iscrizione o l’adesione a qualsiasi altro Partito o Movimento Politico, associazione segreta, occulta o massonica, a liste civiche non autorizzate.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News