Muore il sacerdote che si era offerto per testare il vaccino Moderna, nessuna prova su correlazione

di Luca Mastinu |

Muore il sacerdote che si era offerto per testare il vaccino Moderna, nessuna prova su correlazione Bufale.net

I nostri lettori ci segnalano un articolo pubblicato su Imola Oggi che riporta il caso di padre John M. Fields, sacerdote dell’arcieparchia cattolica ucraina di Philadelphia. 70enne, padre Fields si è spento il 27 novembre nella sua abitazione. Il sacerdote si era offerto volontario per testare il vaccino Moderna e aveva appena concluso la seconda fase. Le cause della sua morte non sono state rese note.

L’annuncio: “Non ancora note le cause della morte”

La notizia sulla morte di padre John M. Fields è stata diffusa dall’arcieparchia di Philadelphia il 28 novembre con una nota diffusa sui social e con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale. Nel primo capoverso del comunicato leggiamo: “Le cause della morte non sono ancora note”.

Sul sito cattolico Aleteia leggiamo che padre Michael Hutsko della chiesa dei Santi Pietro e Paolo della Pennsylvania ha riferito che padre Fields potrebbe essere morto per un attacco cardiaco (enfasi su “potrebbe”) ed è certo che non sia morto di Covid-19, come riferisce il vescovo ausiliario Andriy Rabiy.

La partecipazione al test sul vaccino Moderna: lo studio “in cieco”

Durante l’estate padre Fields aveva ricevuto un’email dall’università della Pennsylvania, come riferisce il notiziario cattolico The Dialog. Padre Fields si era sottoposto alla prima iniezione il 31 agosto e il 1° ottobre aveva ricevuto la seconda. In entrambe le occasioni gli era stato effettuato il test del tampone ed era sempre risultato negativo al Covid. Soprattutto in entrambi i casi non aveva manifestato effetti collaterali.

C’è da precisare, inoltre, che i test sul vaccino cui si era sottoposto padre Fields facevano parte di uno “studio in cieco” (qui la definizione), dunque i soggetti riceventi ricevevano per il 50% il vaccino e per il restante 50% un placebo senza sapere quale dei due elementi venisse loro somministrato. In pratica solamente gli scienziati del Penn Studio della Pennsylvania sono al corrente di quale dei due elementi fosse stato somministrato a padre Fields.

Perché “precisazioni”?

In alcuni post pubblicati sui social viene dato per scontato che il sacerdote sia morto a seguito delle conseguenze del vaccino, mentre le cause del decesso non sono state rese note né è dato sapere se padre Fields avesse ricevuto il vaccino Moderna o il placebo. Trarre conclusioni senza avere certezze potrebbe creare una lettura sbagliata sulla morte di padre Fields, specialmente in termini di polemiche e potenziali complottismi sulla vaccinazione contro il Covid-19.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News