Milioni di italiani a rischio con le truffe Vodafone, Iliad e Wind Tre: gli operatori chiariscono ad agosto

di Redazione |

Truffe Vodafone

Sono in circolazione numerosissima truffe Vodafone, Iliad e Wind Tre, almeno stando a numerose segnalazioni degli stessi utenti che possiamo considerare valide e potenzialmente a danno di milioni di utenti per il mese di agosto. Dopo aver preso in esame alcuni dati specifici per la clientela dell’operatore rosso non molto tempo fa, infatti, stavolta tocca condividere il punto della situazione con alcune minacce che ovviamente vedono le compagnie telefoniche in questioni incolpevoli. Al punto da mettere in guardia il pubblico da chi si spaccia per addetto all’assistenza.

La truffa Vodafone con cui vengono rubati i nostri dati

Il pericolo che ad oggi appare più diffuso in Italia riguarda senza ombra di dubbio la truffa Vodafone. Come evidenzia Optimagazine, si tratta di un SMS che apparentemente ci arriva dall’operatore, con cui ci ritroviamo nella situazione di accedere ad una pagina specifica per fornire i nostri dati, affinché l’utenza non venga disattivata: “Gentile cliente, per mantenere il numero attivo è necessario verificare i tuoi dati su verificadati.it/vodafone”. Lo stesso operatore, a fine luglio, ha invitato il pubblico a diffidare di messaggi che fanno riferimento a siti non legati al dominio ufficiale.

 

La finta ricarica Iliad di 50 euro

Il secondo caso di truffa da prendere in esame oggi riguarda un’altra comunicazione solo apparentemente ufficiale. Stavolta parliamo di Iliad. Gli utenti vengono invitati anche qui ad accedere ad una pagina di altro dominio per effetturare una ricarica. Il premio? Chi deciderà di aderire otterrà automaticamente una ricarica extra di 50 euro. Davvero niente male, se non fosse che Iliad non abbia mai elaborato promozioni simili.

Finti concorsi Wind Tre in estate

L’ultimo caso da prendere in esame riguarda finti concorsi Wind Tre, menzionati anche dai due operatori tramite alcuni interventi sui social. In pratica, soggetti terzi, in questo caso truffatori, hanno ideato un sistema promettendo regali e promozioni a nome di Wind Tre, nel caso in cui vengano forniti i propri dati come riportato da Mondomobileweb. Soluzione smentita da entrambe le compagnie telefoniche che si sono fuse due anni fa, confermando a conti fatti che si tratti di una truffa.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News