Milano, arrestato in attesa di convalida l’ex assessore Paolo Massari, accusato di violenza sessuale

di Bufale.net Team |

Milano, arrestato in attesa di convalida l’ex assessore Paolo Massari, accusato di violenza sessuale Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti una serie di notizie relative all’ex assessore e personaggio pubblico Paolo Massari.

Partiamo da una doverosa premessa non abbiamo intenzione, né sarebbe corretto, invadere il campo della magistratura. In attesa di convalida significa esattamente quello che significa: la traduzione in carcere va considerata cautelare, e l’effettiva verità processuale conseguirà un processo del quale sarà giusto e doveroso rendere conto.

La storia come raccontata dalla querelante si snoda così: la querelante, amica di gioventù di Paolo Massari, ha contattato lo stesso per discutere di alcune problematiche che la pandemia da COVID19 aveva causato alla sua attività di imprenditrice.

Il Massari avrebbe accettato, dapprima per un invito ad un aperitivo, poi per un invito a cena, invitando la donna a lasciare il proprio scooter nel garage di sua proprietà.

A questo punto, secondo la ricostruzione fornita dalla donna alle autorità, Massari le avrebbe usato violenza sessuale, dalla quale la stessa è fuggita, praticamente nuda, raggiungendo le autorità.

In base alle accuse ricevute, descritte dal Corriere come pesanti, circostanziate e comprovate secondo i primi rilievi si è deciso per la traduzione in carcere con convalida da effettuarsi domani.

Già in passato il Massari fu accusato di fattispecie simili, senza però che si pervenisse ad alcuna condanna.

In questo caso non resta che aspettare, civilmente, i riscontri delle autorità competenti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News