Milano, accoltellato da 10 uomini sul bus: indagini in corso

di Luca Mastinu |

Milano, accoltellato da 10 uomini sul bus: indagini in corso Bufale.net

VoxNews pubblica la notizia dell’accoltellamento avvenuto su un autobus a Milano nella sua tipica versione dei fatti. Il titolo, tutto in maiuscolo, fa uso della parola “immigrati”, ma la vittima è anch’essa di origine straniera. La chiave di lettura che offre VoxNews è quella che conosciamo. Il loro focus è sempre sullo straniero, pur quando lo straniero è anche la vittima. Il fatto riportato è accaduto veramente e gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire le dinamiche e arrivare al movente.

VoxNews chiude l’articolo in questo modo: “L’identità della vittima non è chiara, alcuni parlano di straniero, esattamente come i suoi aggressori. La vicenda è riportata anche dalle testate locali e nazionali. Milano Today, ad esempio, scrive che l’aggressione ha avuto luogo intorno alle 21:20 di domenica 12 luglio su un autobus della linea 93. Gli aggressori sono saliti dalla fermata di via Valvassori Peroni angolo via Bassini e si sono mossi dritti in direzione della loro vittima, un 23 enne originario di El Salvador che si trovava già sul mezzo.

Il ragazzo è stato raggiunto da coltellate sul torace, sulla schiena e sul collo, dopodiché il commando si è dato alla fuga. Come scrive TGCom24 l’autista del mezzo, notata la scena, ha fermato l’autobus e proprio in quel momento gli aggressori sono fuggiti. Testimoni riferiscono che si trattava di un gruppo di sudamericani. Il ragazzo è stato trasportato al San Raffaele di Milano in gravi condizioni, ma nelle ore successive il suo stato è migliorato e per questo nella mattinata di oggi, lunedì 13 luglio, ha lasciato la terapia intensiva.

Le indagini degli inquirenti battono tante piste, soprattutto quella della resa di conti tra latinos ma gli investigatori hanno acquisito le immagini di sorveglianza per ricostruire la dinamica. Per gli inquirenti si tratta di un’azione mirata.

Le indagini sono ancora in corso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News