Mihajlovic sostiene Salvini ed è amico della Tigre Arkan: servono chiarimenti

di Redazione Bufale |

Tigre Arkan
Mihajlovic sostiene Salvini ed è amico della Tigre Arkan: servono chiarimenti Bufale.net

Feroci polemiche questo mercoledì a causa delle dichiarazioni di Sinisa Mihajlovic, con rimandi anche ai suoi rapporti con la famosa Tigre Arkan. Dopo la questione che lo ha visto protagonista in estate, quando attraverso una famosa conferenza stampa annunciò a tutti la propria malattia, nelle ultime ore l’allenatore del Bologna è finito al centro delle cronache per la sua intervista a Il Resto del Carlino. Frangente nel quale ha dichiarato esplicitamente di fare il tifo per Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni in vista delle elezioni regionali in Emilia Romagna.

Dalla Tigre Arkan a Salvini: chiariamoci su Mihajlovic

Occorre andare con ordine, partendo dal presupposto che Mihajlovic in questi giorni abbia realmente parlato della sua preferenza politica in Emilia Romagna nei confronti della Lega. Lo conferma anche La Stampa, riportando anche parte delle sue dichiarazioni: “Tifo per Matteo Salvini e spero che possa vincere in Emilia-Romagna con Lucia Borgonzoni. Matteo è uno tosto, fa quello che fanno i grandi nel calcio: se promette, mantiene“.

Opinione assolutamente legittima quella di Mihajlovic su Salvini, in nome della libertà di espressione per quanto concerne le proprie preferenze politiche. Tanto è bastato, però, per sollevare pesanti polemiche attorno alla sua persona. Addirittura in misura maggiore rispetto a quanto avvenne nel 2016, quando durante un’intervista su Sky parlò della sua amicizia con la famosa “Tigre Arkan”. In tanti, infatti, hanno persino augurato a Mihajlovic che la chemio non abbia alcun effetto. I commenti che vedete nella nostra immagine sono solo a titolo esemplificativo.

Quanto ai rapporti tra Mihajlovic e la Tigre Arkan, accusata di orribili crimini di guerra e protagonista di un famoso striscione nella curva della Lazio qualche anno fa, è giusto precisare che l’allenatore del Bologna abbia preso da subito le distanze dalle azioni che hanno reso celebre quel personaggio. A tal proposito, è ancora disponibile l’intervista in questione su Sky.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News