Migliaia di italiani credono di nuovo alla piramide sommersa a largo di Lampedusa il 15 agosto

di Redazione |

Piramide sommersa a largo di Lampedusa
Migliaia di italiani credono di nuovo alla piramide sommersa a largo di Lampedusa il 15 agosto Bufale.net

Torna attuale più che mai una bufala storica per chi fa il nostro lavoro, ma che puntualmente vede troppe persone cascarci, come nel caso della presunta piramide sommersa a largo di Lampedusa. Si tratta di una notizia che ha preso piede circa tre anni fa, quando un sito satirico pubblicò la scoperta da parte del fantomatico Professor Marino. Quest’ultimo, secondo quanto si apprende, sarebbe stato in grado di decifrare un codice molto complesso, fino ad arrivare alla clamorosa scoperta.

Basterebbe osservare bene la fonte, come si potrà notare dall’approfondimento che segue, per mettersi alle spalle questa storia ed archiviarla in pochi secondi come fake news, ma evidentemente le cose non stanno così. Ecco perché, dopo il contributo del 2016, oggi 15 agosto dobbiamo necessariamente farvi concentrare su alcuni dettagli in merito alla falsa piramide sommersa a largo di Lampedusa.

Articolo originale del 6 luglio 2016

Fosse mai che ilfattoquotidaino ci faccia sentire la sua mancanza. Di nuovo imperterrito con una nuova notizia. Questa volta niente di meno che una piramide trovata a largo di Lampedusa, che per forza di cose ha fatto non poco rumore qui in Italia.

“Eravamo da tempo sulle tracce di qualcosa di grosso” dice il Marino “stavo studiando alcuni papiri, la decifrazione si è fatta sempre più contorta e intricata, alla fine ho scoperto una sorta di codice in quei documenti, un linguaggio speciale sotto cui si celava tutt’altro, una struttura, nei pressi di Lampedusa. Ho subito capito potesse trattarsi proprio di una piramide.

Le descrizioni che da sempre spaziano i loro articoli rendono la notizia più veritiera…ergo via di condivisioni. Ebbene si. Mi duole ammetterlo ma c’è gente che realmente ci crede.

La conferma di questa cosa pone dubbi importanti anche sull’antica civiltà egizia: fino a dove si sono spinti nel loro processo di conquista? Sono giunti anche in Italia?

Aggiungiamo anche un po di sano sensazionalismo ed il gioco è fatto. Ovviamente anche in questo caso concludo con un:”trattasi palesemente di una BUFALA”. Insomma, questione tutto sommato di facile lettura, anche perché non esiste alcun documento ufficiale in grado di confermare che in questi anni sia stata rinvenuta una piramide sommersa a largo di Lampedusa. Staremo a vedere quanto tempo occorrerà prima che la bufala si ripresenti sui social, con una nuova ondata di italiani che crederanno a questa storia, nonostante l’approfondimento portato alla vostra attenzione oggi 15 agosto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News