Messi all’Inter, l’argentino stavolta tuona: “Bufala, meno male che nessuno ci crede”

di Redazione Bufale |

Messi
Messi all’Inter, l’argentino stavolta tuona: “Bufala, meno male che nessuno ci crede” Bufale.net

Una smentita decisa, per alcuni tifosi nerazzurri forse anche eccessiva. Messi all’Inter è solo una bufala e in questi minuti è arrivata una smentita ufficiale da parte del diretto interessato: “Fake news, e quello che ha detto questa stessa emittente qualche settimana fa sul Newell’s è ugualmente falso. Menomale che nessuno crede loro“. La conferma qui. Va detto che a febbraio Messi era stato accostato anche alla Juve, ma in quel caso non ci fu una smentita così esplicita.

Articolo originale

Con Messi che sembra in rotta di collisione con il Barcellona, ecco che iniziano a circolare voci di una possibile partenza per quest’estate. Lo scontro con Abidal è stato prontamente risanato dal presidente blaugrana, ma è evidente che Messi non è più così contento di come la società stia gestendo le ultime stagioni, con la cacciata dell’amato allenatore Valverde che è stata vista come la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Non c’è quindi serenità nel cuore di Messi che d’altronde resta fortemente legato alla sua Barcellona e sembra essere quasi un’utopia vederlo nella prossima stagione con una nuova maglia.

La bufala di Messi alla Juve

Ecco però che si è già scatenato il toto squadra, chi insomma potrà accogliere Messi qualora dovesse realmente lasciare il Barcellona. Immediatamente si è fatto il nome della Juventus, squadra che ha già dimostrato di poter attuare colpi ad effetto con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, ma sembra alquanto complicata la pista che lo porterebbe a vestire bianconero. In primis proprio la convivenza con il nemico di sempre, CR7, potrebbe essere alquanto complessa, parliamo di due “prime donne”, due leader che difficilmente potrebbero coesistere, ognuno convinto delle proprie qualità e che soprattutto ha intenzione di prevalere sull’altro.

Inoltre per il bilancio della Juventus sarebbe un peso praticamente insostenibile, già Cristiano Ronaldo porta numerose spese, seppur ne guadagnerebbe in marketing, con vendite super di magliette e accessori riguardanti il dieci blaugrana. Tra l’altro c’è già chi parla di Guardiola come prossimo allenatore della Juventus, il che significa che sarebbe sicuramente ben disposto a poter allenare nuovamente Messi, ma davvero pensate che si possa attuare una riconciliazione di questo tipo? La Juventus si ritroverebbe a dover spendere cifre astronomiche per allenatore e calciatore, situazione che al momento non può assolutamente verificarsi.

Insomma sono davvero diversi i motivi che lasciano pensare ad un impossibile arrivo di Messi alla Juventus, troppe situazioni complicate da gestire e sicuramente la parte economica è quella più importante.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News