Matteo Salvini “Leader della sega”, la gaffe di un’agenzia

di Luca Mastinu |

Matteo Salvini “Leader della sega”, la gaffe di un’agenzia Bufale.net

Giornalettismo ha pubblicato il 17 febbraio 2020 un articolo che riporta un refuso del Corriere della Sera: nell’edizione di Milano l’ex ministro degli interni viene definito leader della sega anziché leader della Lega.

Giornalettismo

Giornalettismo scrive che l’articolo è spuntato sull’edizione cartacea del Corriere della Sera dell’edizione di Milano, dunque non dell’edizione nazionale, pubblicata domenica 16 febbraio. Il refuso è comparso a pagina 6 in un trafiletto in cui si parlava dei piani del partito sul candidato di centrodestra alla guida del capoluogo lombardo.

Come viene sottolineato anche da Anteprima24 Il TempoDagospia fa notare che sulla tastiera le lettere “L” e “S” sono ben distanti, dunque potrebbe non trattarsi di un errore di battitura, bensì di un vero e proprio lapsus. Sempre Giornalettismo, inoltre, fa notare che l’errore è precedente alla pubblicazione sul Corriere della Sera in quanto esiste un’agenzia del giorno 15 (il Corriere è uscito il 16) che presenta lo stesso errore.

L’ipotesi più plausibile è che l’articolista del Corriere abbia fatto copia-incolla dell’agenzia senza verificare. Per questo la definizione “Leader della sega” è rimasta impressa sul cartaceo diventando virale e sollevando il polverone.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News