Massimo Bossetti vince un premio letterario riservato ai detenuti, in concorso anche Cesare Battisti

di Luca Mastinu |

notizia vera massimo bossetti
Massimo Bossetti vince un premio letterario riservato ai detenuti, in concorso anche Cesare Battisti Bufale.net

È stato consegnato un premio letterarioMassimo Bossetti, condannato all’ergastolo per l’omicidio della piccola Yara Gambirasio, ritrovata assassinata il 26 febbraio 2011. La notizia è comparsa su tutte le testate nazionali e ha suscitato non poca indignazione tra gli utenti social. Bossetti avrebbe partecipato nella sezione poesia del concorso Scrittori Dentro 2021 organizzato dall’associazione Artisti Dentro Onlus.

Un premio letterario per detenuti

Come specifica l’associazione Artisti Dentro Onlus ai microfoni di TgCom24, Massimo Bossetti ha partecipato al concorso Scrittori Dentro 2021 sotto lo pseudonimo di Nicolas Comi, ottenuto unendo il nome del figlio e il cognome della moglie Marita. Troviamo conferma nei risultati pubblicati su Facebook dalla stessa associazione in un post del 29 settembre 2021.

La poesia Da Sette Anni si è classificata al terzo posto della sezione “poesia”, appunto, e come prevede il regolamento del concorso Massimo Bossetti otterrà un premio di 100 euro + due copie del libro. A confermare la vittoria di Bossetti al terzo posto è stato il suo legale Claudio Salvagni alle telecamere di TeleLombardia.

Ancora, come specifica il regolamento e come conferma la presidente dell’associazione Sibyl von der Schulenburg, il concorso è riservato ai detenuti di tutta Italia” “Bossetti è presente nella nostra antologia come finalista nelle forme d’arte scrittura, pittura e arte culinaria”.

Tra i premiati anche Cesare Battisti

Anche Cesare Battisti, ex terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo, è stato premiato in occasione del concorso Scrittori Dentro 2021. Come evidenziato nella classifica riportata nel paragrafo precedente, si è classificato al secondo posto della sezione Racconto Breve con l’opera Deril, e per questo ha ricevuto un premio in denaro di 150 euro3 copie del libro.

Il premio letterario ricevuto da Massimo Bossetti e Cesare Battisti era dunque riservato ai detenuti, come si evince dal regolamento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News