Lo strafalcione “C’è la faremo” nel cartello pubblicitario, la storia svelata dagli autori

di Luca Mastinu |

Lo strafalcione “C’è la faremo” nel cartello pubblicitario, la storia svelata dagli autori Bufale.net

Nelle ultime ore abbiamo tutti visto la nostra home intasata da immagini che mostravano un cartello con la scritta: “C’è la faremo”, un contenuto che ha scatenato l’ironia del web ma anche tante domande. Tanti lettori, infatti, ci hanno segnalato le immagini per chiederci di verificare se fosse un fake.

Come riporta Leggo e come è risaputo, il cartellone pubblicitario con la scritta “C’è la faremo” è comparso a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). Ciò che pochissimi hanno notato tuttavia, è che in basso a sinistra si poteva notare la firma degli autori. Come riporta anche Giornalettismo l’iniziativa è partita dalla pagina Facebook GTA Sun Beach che in un post pubblicato ieri sera, mercoledì 8 aprile intorno alle 20, hanno svelato l’arcano.

Questa la dedichiamo a tutti quelli che ci hanno detto come dobbiamo spendere i nostri soldi, a quelli che hanno commentato inca**ati ma scrivendo male in italiano, a quelli che ci hanno insultato, ai cugini ascolani che l’hanno condivisa a morte per sfotterci, a quelli che facevano bene a darci i soldi per la web serie perché co’ 15 euro e mezza giornata di lavoro abbiamo mandato Sun Beach sulle pagine nazionali di tutto il web

prego

Lo strafalcione contenuto nel cartellone pubblicitario C’è la faremo era dunque voluto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News