Lo scontrino CIE per gli immigrati di Lampedusa (Foto)

di Luca Mastinu |

Lo scontrino CIE per gli immigrati di Lampedusa (Foto) Bufale.net

«Aridaje», tipica espressione normanna trasposta ai giorni nostri per indicare uno stato di disagio dovuto alla reiterazione di un fatto, ritorna più che mai con la ricomparsa dello scontrino fake attribuito all’inesistente Centro Inmigrazione Emigrati di Lampedusa (CIE), datato 8 settembre 2016. Lo condivide un profilo palesemente falso – e segnalato da tutto lo staff – il 2 febbraio, totalizzando circa 13.000 condivisioni.

Ne avevamo parlato due anni fa, ma si rende necessario tornare sull’argomento. Prima di tutto facciamo notare il refuso “inmigrazione” e soprattutto l’importo totale dello scontrino, che è riportato in dollari. Tra i commenti non mancano i detrattori dei servizi di debunking, quelli che definiscono “sinistroidi pdioti” quelli che smentiscono le bufale. Pur non apprezzando il nostro servizio, critica che non tange minimamente dal momento in cui proviene da profili falsi creati ad hoc per seminare odio da parte chi ogni giorno accarezza i propri cari, ci rivolgiamo ai lettori che invece hanno ancora curiosità: siete di fronte a una bufala.

Perché parliamo di bufala?

In verità l’acronimo CIE non indica un Centro Immigrazione Emigrati, bensì può riferirsi ai Centri di Identificazione ed Espulsione o addirittura alla Carta di Identità Elettronica. Tuttavia, parliamo con assoluta certezza di uno scontrino falso perché esiste uno strumento online per creare scontrini fake e fare gli scherzi ai propri contatti. Il servizio si chiama Custom Receipt Maker ed è ancora disponibile online.

La pagina è molto intuibile e chiunque può creare il proprio scontrino fake. Se osserviamo l’esempio riportato una volta che apriamo il sito troviamo la grafica e il font identici a quelli dello scontrino preso in esame:

Se scorriamo lungo la pagina troviamo, in fondo, il form da compilare con tutte le voci personalizzabili per creare lo scontrino fake:

Si tratta dunque di una bufala fenicebufala zombie, ma anche di una bufala peperone che si ripropone di tanto in tanto, con rigurgiti di indignazione privi di fondamento. Non esiste alcuno scontrino CIE per gli immigrati di Lampedusa, ciò che avete visto è un fake creato da un sito internet.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News