Lo sapete che gli ospedali prendono un bonus se dichiarano deceduto per COVID19 anche €900 al paziente? – La bufala corre su Facebook

di Shadow Ranger |

Lo sapete che gli ospedali prendono un bonus se dichiarano deceduto per COVID19 anche €900 al paziente? – La bufala corre su Facebook Bufale.net

Lo sapete che gli ospedali prendono un bonus se dichiarano deceduto per COVID19 anche €900 al paziente? Chiede un post complottista.

Lo sapete che gli ospedali prendono un bonus se dichiarano deceduto per COVID19 anche €900 al paziente? - La bufala corre su Facebook
Lo sapete che gli ospedali prendono un bonus se dichiarano deceduto per COVID19 anche €900 al paziente? – La bufala corre su Facebook

Rispondiamo in breve: no, non lo sappiamo perché noi conosciamo quello che è vero, non le bizzarre fantasie che diffondete per generare panico ed allarme nella popolazione, vergogna!!

Ecco, ora che abbiamo risposto in breve per chi si lamenta che i nostri articoli sono troppo lunghi (nonostante siano tutti parametrati su uno scolaretto diligente di anni 12 che ha poca stima di voi), possiamo dedicare agli altri una risposta di dettaglio.

Lo sapete che gli ospedali prendono un bonus? La bufala corre su Facebook

Alcune regioni virtuose, come la Regione Toscana, hanno o stanno varando incentivi per gli operatori sanitari in prima linea contro l’Emergenza COVID19.

Incentivi che non riguardano il numero di pazienti, e non ammontano a “€900 a paziente”, ma si tratta di una indennità in busta paga.

È anche sensato: i CCNL comprendono già in situazioni migliori delle indennità per malattie infettive (scelta fatta ad esempio dalla Regione Umbria per la loro versione dell’Emolumento COVID19). Perché un medico è sempre in prima linea, e in tempi di pandemia sappiamo e siamo a conoscenza tutti di medici ed infermieri costretti in turni massacranti e senza sosta alcuna, impossibilitati anche solo a tornare a casa dai loro affetti, sui quali il Picco Epidemico è stato scaricato addosso.

Solo recentemente siamo riusciti a tenere a bada il numero di malati nelle terapie intensive: e secondo voi quando le terapie intensive erano strapiene, chi teneva in vita quelle persone? I complottisti nelle loro comode casette condividendo liquami fognari in forma di testo, oppure i medici?

Giustamente, molte Regioni virtuose stanno riconoscendo a quei medici bonus ed indennità.

Quei medici a cui spesso viene negato anche il rispetto, come nel caso della Dottoressa pisana accusata di essere una untrice in quanto tale con un vergognoso e diffamante cartello affisso nel suo condominio (gesto fortunatamente seguito da scuse immediate che però cancellano solo in parte l’amarezza…). O come nel caso di una farmacista accolta a secchiate d’acqua da un illegale paladino del proprio sviato e malato concetto di legalità.

Quei medici che rischiano la vita costantemente e meritano meglio che le vostre calunniose bufale.

Allora, esiste questo bonus di €900 a paziente?

No, e chi dice il contrario deve solo vergognarsi, e molto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News