L’infermiera Alessia Bonari a Venezia 77: per i complottisti è un’attrice ma l’Ordine dice il contrario

di Luca Mastinu |

AVVELENATORI DI POZZI alessia bonari a venezia 77 attrice
L’infermiera Alessia Bonari a Venezia 77: per i complottisti è un’attrice ma l’Ordine dice il contrario Bufale.net

L’arrivo di Alessia Bonari a Venezia 77 ha fatto infuriare tutti i negazionisti e i complottisti del web. Nella rosicata di oggi i viralizzatori sostengono che la donna fotografata sul red carpet sia in realtà un’attrice o, peggio ancora, che la Bonari non sia affatto un’infermiera. La giovane è diventata popolare quando nel mese di marzo ha postato sui social la foto del volto duramente provato dalle tante ore trascorse ad indossare la mascherina, in piena emergenza COVID. Per questo è stata invitata a Venezia 77 per ricevere il premio “Personaggio dell’anno”.

Questo è la attrice che interpreta la infermiera dal volto sofferente a causa di ore massacranti al lavoro. Nei commenti metto altre sue foto visto che Facebook ha messo le restrizioni.

Per screditare un personaggio è sufficiente spacciarsi per persona informata con lo scoop nel cassetto, e tale scoop farà di certo presa su tante persone che non sono avvezze alla verifica dei fatti raccontati. Alessia Bonari non è un’attrice e la sua professione di infermieraMilano è documentata non soltanto sui quotidiani nazionali e sui social, bensì sul sito ufficiale dell’OPI, l’Ordine Professioni Infermieristiche di Milano, Monza e Brianza. Se facciamo una ricerca anagrafica sul portale a questo indirizzo troviamo i suoi dati:

Senza scapicollarsi tra registri, notizie e dati sensibili, è sufficiente visitare la sua pagina social su Instagram – certificata con il bollino blu – per trovare foto addirittura precedenti allo scatto divenuto virale. Nel 2018, per esempio, si mostrava già in divisa da infermiera.

La presenza di Alessia Bonari a Venezia 77, dunque, ha fatto infuriare viralizzatori in cerca di notorietà che ora tentano di screditare l’infermiera nominata “personaggio dell’anno” spacciandola per attrice, per un falso, per avvelenare il pozzo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News