Liliana Segre vaccinata ci dà un messaggio: sostenitori di Fontana la attaccano per età e stipendio

di Redazione Bufale |

Liliana Segre
Liliana Segre vaccinata ci dà un messaggio: sostenitori di Fontana la attaccano per età e stipendio Bufale.net

Uno dei messaggi più importanti di giornata ci arrivano direttamente da Liliana Segre, vaccinata contro il Covid, ma allo stesso tempo criticata per età e stipendio. Questioni vecchie, che tanti analfabeti funzionali proprio non riescono a superare, perché quando si parla di questo personaggio si va oltre questioni politiche. O almeno così dovrebbe essere, come vi abbiamo riportato nel 2019 quando siamo costretti ad analizzare un altro episodio che vide protagonista una donna dal peso incalcolabile nella storia contemporanea italiana.

Liliana Segre vaccinata, ma i fan di Fontana la criticano per età e stipendio

Nonostante quello che ha vissuto durante la Seconda Guerra Mondiale e al di là di quanto affermato oggi da Liliana Segre, stando al video che potete consultare anche a fine articolo, dobbiamo purtroppo prendere atto della nostra arretratezza mentale. Già, perché il filmato post somministrazione, con tanto di messaggi per tutti da parte della donna, è stato diffuso anche dal governatore Fontana, tramite un post pubblicato su Facebook. Qui trovate alcuni commenti ‘no sense’:

Ma costei non ha un da fare????? Sei una persona certo anziana certo con un passato non indifferente ma non meno di altre persone anziane come te e meno privilegiate di te non c’è bisogno della Vostra onorabile presenza mediatica per imporre un vaccino. La scelta di farlo o non farlo è opera individuale”;

“Mi dispiace per la signora Segre, che ha tutto il mio affetto e la mia comprensione per ciò che ha vissuto, ma di cui non condivido la presenza in politica…pronta a votare per chi tradisce l’Italia. Le sue parole mi spingono a fare l’esatto contrario”;

“Informazione inutile! Chissà quante nonne si sono vaccinate e non lo comunicano!”.

“Stipendio mensile da 22000 euro e passa figuriamoci se non tiene le parti del governo e dei venditori di vaccini“.

Un concentrato di ignoranza, anche da parte di coloro che sembrano rispettare la storia di Liliana Segre, salvo poi sferrare l’attacco dopo il suo messaggio pubblico da vaccinata. Tirar fuori la sua età ed il suo stipendio, poi, è la classica ciliegina sulla torta.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News