Le Iene e Pecoraro tornano su Inter-Juve, Orsato e mancata registrazione VAR: il protocollo ufficiale

di Redazione Bufale |

Orsato
Le Iene e Pecoraro tornano su Inter-Juve, Orsato e mancata registrazione VAR: il protocollo ufficiale Bufale.net

Un servizio andato in onda durante la puntata del 6 ottobre della trasmissione televisiva “Le Iene”, su Italia 1, ha reso nuovamente calda la polemica sull’arbitraggio di Orsato in occasione di Inter-Juve del 2018, soprattutto per quanto concerne la mancata registrazione VAR che avrebbe chiesto a suo tempo Pecoraro. A suo tempo il capo della procura FIGC. Nonostante sia trascorso un anno e mezzo da quell’episodio, in serata si è parlato nuovamente di un episodio arbitrale controverso, a detta di molti decisivo per la conquista di quello scudetto da parte della Vecchia Signora.

Cosa dice il protocollo VAR a Le Iene e Pecoraro su Inter-Juve, Orsato e l’assenza della registrazione VAR

Nello specifico, l’indagine portata avanti da Le Iene punta a comprendere le ragioni per le quali non esista una registrazione VAR in merito all’episodio della mancata espulsione di Pjanic. Quello che a detta di tutti è stato un chiaro errore da parte dello stesso Orsato, tuttavia, si presta ancora oggi ad un equivoco di fondo. Malinteso che, non a caso, lo scorso mese di maggio è stato affrontato dall’ex arbitro Marelli, sul suo blog ufficiale.

Tutto il discorso, infatti, si risolve in modo più semplice di quanto si possa pensare. Quello di Pjanic, infatti, fu un fallo meritevole del secondo cartellino giallo e non dell’espulsione diretta. In termini prettamente sportivi, ovviamente, non cambia nulla, visto che la Juve evidentemente doveva restare in dieci uomini. Per quanto concerne il protocollo VAR, però, questa puntualizzazione fa tutta la differenza del mondo, in quanto l’assistente video non poteva e non potrebbe nemmeno oggi richiamare l’arbitro al VAR per un cartellino giallo che manca. Neanche quando si tratta di seconda ammonizione.

Dunque, tanto rumore per nulla. Non si discute la correttezza o meno della decisione di Orsato, che graziò Pjanic durante quel famoso Inter-Juve, quanto il fatto che la registrazione VAR non esista per il semplice fatto che in quel frangente non potesse in alcun modo intervenire il supporto video. Questione che sfugge sia a Le Iene, sia a Pecoraro.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News