Le 4 regioni vicine alla zona gialla dall’11 dicembre: lista e regole da domenica oltre alla Lombardia

di Redazione Bufale |

11 dicembre
Le 4 regioni vicine alla zona gialla dall’11 dicembre: lista e regole da domenica oltre alla Lombardia Bufale.net

Siamo solo nel campo delle indiscrezioni, analizzando i dati qua e là, ma da venerdì 11 dicembre potrebbe essere ufficiale il passaggio in zona gialla di quattro regioni. Non si tratta delle dritte arrivate dal Premier Conte circa una settimana fa, parlando del nuovo DPCM e di portare tutta Italia in questa fascia, grazie ad un trend tutto sommato positivo ed incoraggiante per quanto riguarda la seconda ondata di contagi Covid. Qui, infatti, si parla prevalentemente di numerose variabili che potrebbero indurre Speranza a rendere le maglie più larghe.

Quali sono le regioni che vanno verso zona gialla dall’11 dicembre: le regole da domenica oltre alla Lombardia

Dopo le dichiarazioni di oggi del suo governatore, la regione più vicina al salto verso la zona gialla da venerdì 11 dicembre (anche se le disposizioni saranno ufficiali e valide solo a partire da domenica 13 dicembre) è senza ombra d di dubbio la Lombardia. Le dichiarazioni di Fontana sanno tanto di assicurazione in questo senso. E così, dopo qualche settimana dal rischio zona rossa e arancione per aree che non se la passavano bene, secondo l’articolo pubblicato da noi a novembre, ora possiamo concentrarsi finalmente sulla zona gialla.

Tra le altre regioni che potrebbero fare questo step, quella più vicina è indubbiamente il Piemonte. Come la Lombardia, sono trascorsi circa dieci giorni dal passaggio dalla zona rossa a quella arancione. A chiudere questo mini cerchio abbiamo Campania e Toscana. Due i fattori da tenere in considerazione, contrastanti tra loro. Da loro il recentissimo passaggio in zona arancione, che potrebbe allungare i tempi, dall’altro i dati estremamente incoraggianti che arrivano da queste regioni. A differenza del Veneto, per intenderci.

Vedremo quali saranno le decisioni che verranno prese sulla zona gialla venerdì 11 dicembre al di là del caso Lombardia, con le nuove regole (bar e ristoranti aperti fino alle 18, possibilità di spostarsi anche verso altre regioni gialle, senza autocertificazione) che entreranno in vigore ufficialmente da domenica 13 dicembre.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News