La Svezia ha bandito le mascherine perché diffondono il virus… salvo che non lo ha fatto

di Bufale.net Team |

La Svezia ha bandito le mascherine perché diffondono il virus… salvo che non lo ha fatto Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti la notizia per cui la Svezia ha bandito le mascherine.

La notizia che avete sentito è grandemente esagerata.

E come vedremo, le fonti dicono tutt’altro

La Svezia ha bandito le mascherine perché diffondono il virus… salvo che non lo ha fatto

La premessa inevitabile da fare è che la Svezia ha tardato con blocchi, divieti e obblighi affidandosi al senso civico dei cittadini finché anche quello non ha (ahinoi, per la inevitabile natura umana…) fallito.

Già a dicembre l’uso delle mascherine nei mezzi pubblici e del distanziamento sociale nelle scuole è stato raccomandato, con la sola raccomandazione supplettiva di evitare le mascherine “caritatevoli”, quelle “improvvisate”.

Alcune municipalità singole, come Halmstad hanno introdotto un divieto dell’uso delle mascherine nelle scuole temendo che fossero usate in modo scorretto.

Ma il divieto è durato pochissimo. A seguito delle proteste degli insegnanti la nuova disciplina è stata

“Come molti altri municipi, ci stiamo lavorando da settimane. C’è mancanza di chiarezza che causa problemi. La nostra posizione previgente era basata sulle raccomandazioni Pubbliche Autorità della Sanità, ma dopo aver discusso internamente col municipio abbiamo capito che permetteremo ad ognuno di indossare i propri DPI”

Negando peraltro che il presunto divieto sia mai stato generalizzato.

Le raccomandazioni ufficiali si allineano a quelle viste altrove all’inizio della Pandemia: la mascherina viene vista con sospetto non “perché diffonde il virus” ma perché può generare una falsa sicurezza che disincentiva dalle misure come il distanziamento sociale.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News