La sorella di Cristiano Ronaldo: “Il Covid è la più grande frode mai vista”, il punto

di Bufale.net Team |

La sorella di Cristiano Ronaldo: “Il Covid è la più grande frode mai vista”, il punto Bufale.net

I nostri lettori ci segnalano un post pubblicato dalla pagina Facebook Meglio di ieri in cui viene riportato lo screenshot di un titolo che parla della sorella di Cristiano Ronaldo. Katia Aveiro, questo il suo nome, nel commentare la positività al Covid19 del fratello, avrebbe parlato del virus come “la più grande frode mai vista”.

La frase ripresa dalle principali testate nazionali e internazionali erano comparse nelle stories di Instagram di Katia Aveira più di 24 ore fa, e per questo non è possibile risalire all’originale. Tuttavia, troviamo conferma delle sue affermazioni nelle stories successive, dove Katia reagisce ai titoli della stampa. Corriere dello Sport ha tradotto in italiano la frase originale:

Se deve essere Cristiano Ronaldo a svegliare il mondo, allora quest’uomo è un messaggero di Dio. Credo che oggi in migliaia arriveranno a credere tanto in questa pandemia, nelle prove e nelle misure prese come me… La più grande frode mai vista da quando sono nata. C’è una frase che ho letto e alla quale faccio un applauso: “Basta con un mondo di burattini“.

Il rimbalzo sulle testate non è piaciuto alla sorella di Ronaldo, che ha aggiunto nuove stories in cui si lamenta di essere stata fraintesa. Come riporta Leggo e come vediamo ancora sul profilo di Katia, un nuovo messaggio rincara la dose.

Molto facile distorcere la verità… per cosa? Se esprimere un parere sul sistema significa pensare che io non creda nel virus, cosa posso fare? Ognuno può pensare quello che vuole! Ho la mia opinione e ho il diritto di esprimerla.

Soprattutto, la sorella di Cristiano Ronaldo riporta nelle stories, e in uno dei profili-fan del fratello, lo screenshot di un suo commento:

Torino Today ha tradotto il commento:

Non è una cavolata… esiste sì, ma esistono anche tanti mali che dobbiamo rispettare allo stesso modo, io rispetto molto il virus e mai direi il contrario, nessuno è libero da questo male né dagli altri ma non sono d’accordo nel fermare il mondo. C’è gente che ha perso il lavoro, gente con problemi psicologici, gente disperata al punto da volersi uccidere… e anche questo va rispettato. Ognuno ha i suoi dolori… desidero che tutto torni alla normalità… e che Dio ci protegga dalla malvagità umana

Intanto Katia Aveiro continua a rispondere con decisione alle testate portoghesi che riprendono la sua affermazione, e insiste nel dire che non intendeva negare l’esistenza del virus. La risposta è in cuor suo e la frase incriminata è stata ripresa dalle sue stories. Successivamente ha parlato di “libera opinione” e ha ripreso un vecchio commento in cui diceva “esiste sì, lo rispetto e non direi mai il contrario”, ma il suo pensiero a questo punto risulta poco chiaro.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News