La soddisfazione di eiaculare nel caffè del proprio capo

di Bufale.net Team |

Il nostro capo al lavoro spesso ci fa arrabbiare, e tutti noi immaginiamo sempre di combinargli qualcosa di “schifoso” per vendicarci.

Il sito Notizia Donna, già pizzicato a pubblicare false notizie, avrebbe di nuovo pubblicato una bufala il 20 febbraio. La notizia è ancora online, ma già i siti di fact-checking americani avrebbero svelato la fake-news.

Rimane comunque una notizia a metà tra il divertente e l’imbarazzante, come sempre, quando si parla di sesso. Un certo Lewis Williams è stato indagato e quindi accusato a Newark per la sua personale vendetta contro il proprio capo.

Per quattro anni avrebbe “aggiunto” il suo sperma nel caffè del malcapitato. Incaricato di portare il caffè tutte le mattine il 38enne, così riferisce l’articolo, lo avrebbe diluito per sfregio. L’uomo sarebbe stato arrestato, e qui l’articolo arriva all’esagerazione, facendosi scoprire.

È stato infatti facilissimo scoprire che dagli archivi della cittadina del New Jersey non risulta alcuna persona, con quel nome, con un’accusa del genere a suo carico.

L’articolo è stato inoltre pubblicato, negli Stati uniti, da un giornale satirico.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News