La singolare gaffe della conduttrice del TG1: “Il Ministro della Speranza, Salute”

di Redazione Bufale |

TG1
La singolare gaffe della conduttrice del TG1: “Il Ministro della Speranza, Salute” Bufale.net

In un 2020 caratterizzato da notizie prevalentemente serie e scoraggianti, una gaffe oggi 3 settembre in grado di strapparci un sorriso è effettivamente arrivata, stando a quanto avvenuto durante l’edizione odierna del TG1. La conduttrice, infatti, ad un certo punto ha invertito un paio di termini regalando a milioni di telespettatori un siparietto divertente. Una di quelle cose che possono capitare a tutti, anche in diretta TV, e che tutto sommato si può perdonare anche a chi sta conducendo il telegiornale più seguito dagli italiani. Soprattutto in un momento storico in cui si parla tanto di Speranza, il Ministro della Salute.

La gaffe durante il TG1 tra “Speranza” ed il Ministro della Salute

Proprio i due termini, infatti, sono stati utilizzati in una sequenza errata, con un risultato finale a dir poco singolare nel corso del TG1. Il nome del Ministro Speranza in questi giorni è molto caldo, anche perché per la prima volta è stato annunciato che le prime dosi per il vaccino sul Covid-19 potrebbero arrivare nel nostro Paese già nello scorcio finale del 2o20. Un dettaglio non di poco conto, che tuttavia riaccende anche la polemiche dei no vax.

Detto questo, dopo la gaffe sui social della Lega che vi abbiamo riportato in mattinata, quest’oggi occorre soffermarsi anche su quanto avvenuto durante il TG1. La conduttrice, infatti, a margine di un servizio ha affermato quanto segue: “Il Ministro della Speranza, Salute“. Non è un vaso che il video in questione sia diventato subito popolare sui social, con un tweet apposito che sta ottenendo moltissime visualizzazioni.

Doveroso a questo punto lasciarvi alle immagini in questione tratte dell’edizione del giorno per quanto quanto riguarda il TG1, con la gaffe della conduttrice che ha definito Speranza “Salute”, etichettandolo come accennato in precedenza con “Ministro della Speranza”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News