La risposta di Leon Pappalardo a Salvini e agli insulti: “Parla agli adolescenti su TikTok, io in strada”

di Redazione Bufale |

Leon Pappalardo
La risposta di Leon Pappalardo a Salvini e agli insulti: “Parla agli adolescenti su TikTok, io in strada” Bufale.net

Ci sono stati attacchi di una certa stampa politicamente schierata, ma anche la difesa di moltissimi italiani, sui social, nei confronti di Leon Pappalardo. Il figlio di Selvaggia Lucarelli, come vi abbiamo riportato ieri sera, è finito al centro di un’ondata di insulti sovranisti, dopo la sua contestazione plateale e pubblica a Salvini. I fatti si sono verificati ieri mattina a Milano e, nonostante entrambe le parti abbiano mantenuto il livello della discussione su toni civili, la reazione del mondo dei social non è stata certo di pari livello.

Leon Pappalardo risponde a Salvini e alle offese sovraniste

E così non è tardata ad arrivare la risposta a quanto avvenuto nella giornata di ieri dallo stesso Leon Pappalardo, come è stato riportato su Facebook da Selvaggia Lucarelli. In particolare, il ragazzo ha mostrato una certa sicurezza e la totale indifferenza agli insulti che gli sono arrivati tra ieri sera e questa mattina. Il tutto, con una frecciatina ancora una volta a Salvini, che da alcuni mesi a questa parte parla anche ai più giovani attraverso il profilo TikTok. Questo il tweet in questione:

Ci tengo a ringraziare di cuore tutte quelle persone che mi stanno dando supporto, difendendomi anche da chi mi insulta. Ho detto quello che pensavo credo e non cerco visibilità, ma se Salvini parla agli adolescenti stando su tiktok io posso parlare a lui in strada, penso. Ciao!“.

Insomma, la polemica non si placa ed oggi 6 luglio Leon Pappalardo ha voluto dire la sua non solo a Matteo Salvini, ma soprattutto alla stampa e agli utenti sovranisti che da ieri hanno preso d’assalto i suoi profili social per insultarlo, dopo la contestazione al leader della Lega. Resta da capire se ci saranno ulteriori prese di posizione da parte del Segretario del Carroccio dopo le ultime novità che abbiamo raccolto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News