La polizia francese aggredisce manifestante Gilet gialli (video)

di Bufale.net Team |

Un video in cui si vede un poliziotto francese aggredire una manifestante, pubblicato su Facebook, viene erroneamente ambientato in una manifestazione dei Gilet gialli, famoso movimento di protesta che sta dando molti grattacapi al Governo Macron.

La didascalia afferma infatti: “Nella #Francia di #Macron succede anche che una donna venga aggredita fisicamente, durante gli scontri con i #GiletsJaunes, senza alcuna ragione dalla Gendarmerie”.

La didascalia non è stata mai corretta dal 12 dicembre 2018, giorno della pubblicazione, nonostante i debunker siano già risaliti al filmato originale, girato ad una manifestazione dei sindacati, il 16 maggio del 2016, a Tolosa. All’epoca Macron non era il presidente francese, carica ricoperta da François Hollande, mentre l’attuale presidente sarebbe stato eletto solo un anno dopo. Precisamente, Macron era un ministro e non il presidente.

Certamente uno dei bersagli delle proteste popolari, essendo a capo del dicastero dell’Economia, ma non il premier.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News