La Lega lancia il meme sulle Sardine che impediscono la loro campagna elettorale: nuova bufala

di Redazione Bufale |

Continua senza sosta la campagna elettorale della Lega, soprattutto in ottica Emilia Romagna, con alcuni post social che da alcuni giorni a questa parte hanno preso di mira le cosiddette sardine. Come se non bastassero le fake news che girano su Facebook a proposito di coloro che finanzierebbe questo neonato movimento (ne abbiamo parlato nella giornata di ieri), oggi 22 novembre tocca trattare l’ultima iniziativa da parte del Carroccio con un meme che ha fatto discutere molto il popolo del web. Cerchiamo di capire come siano andate le cose.

Lega
Lega

L’ultima della Lega contro le sardine

Scendendo in dettagli, emerge una notizia falsa che è stata diffusa dalla Lega all’interno della pagina Facebook ufficiale del partito questo venerdì. Si ironizza, infatti, sul fatto che le sardine con le proprie manifestazioni stiano provando ad impedire la campagna elettorale della Lega. Proprio in Emilia Romagna. Notizia del tutto priva di fondamento, al di là del tono scherzoso dell’immagine, se pensiamo che a Modena il comizio della Lega si sia svolto regolarmente, così come Salvini ha potuto tranquillamente lanciare la campagna di Lucia Borgonzoni a Bologna, al PalaDozza, mentre le sardine erano in piazza a manifestare.

In questo frangente, non occorre neppure riportare link a supporto di quanto scritto, in quanto è sotto gli occhi di tutti che gli eventi organizzati dalla Lega si siano svolti senza il minimo problema di ordine pubblico. Al netto degli eventi concepiti dalle sardine nelle location in cui si è riunito il popolo fedele a Salvini. Su questo tema, verte da alcune ore la protesta di chi non ha gradito il meme in questione.

In ogni caso, a seguire troverete il meme ufficiale della Lega, con cui potrete farvi un’idea più precisa di come siano andate le cose oggi 22 novembre sui social, in merito alla nuova battaglia innescata dal Carroccio contro le Sardine.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News