La Lega e l’aggressione a Salvini come gesto di magia nera tribale

di Redazione Bufale |

Aggressione a Salvini
La Lega e l’aggressione a Salvini come gesto di magia nera tribale Bufale.net

Non poteva non far discutere con il trascorrere dei giorni la famosa aggressione a Salvini avvenuta in settimana. Al di là di alcuni titoli di giornali politicamente schierati, la questione del giorno si concentra su un episodio a dir poco curioso. Nel dettaglio, pare che Il Giornale abbia interpellato un esperto su quanto avvenuto all’ex Ministro dell’Interno e che quest’ultimo abbia inquadrato l’iniziativa della donna di colore come “gesto di magia nera tribale“. Dunque, è stato tirato fuori un argomento di cui non si parlava da tempo immemore.

Aggressione a Salvini è gesto di magia nera tribale: il post della Lega

Una presa di posizione di cui prendere atto, per quanto faccia discutere. Poi sta ai protagonisti di questa storia e a chi l’ha seguita decidere di reputare l’aggressione a Salvini come un vero e proprio gesto di magia tribale. O più semplicemente come una scelta sicuramente da condannare di una donna che ha perso la lucidità, nel momento in cui si è ritrovata davanti un personaggio politico di cui non condivide le idee.

Tuttavia, oltre a quanto vi abbiamo appena riportato, c’è un altro capitolo sui fatti di Pontassieve, dopo quelli che vi abbiamo riportato nei giorni scorsi. Stiamo parlando dell’approccio avuto dalla Lega dopo il report pubblicato da Il Giornale nelle ultime ore. Magari qualcuno si sarebbe aspettato che l’associazione tra l’aggressione a Salvini ed il possibile gesto di magia nera tribale passasse inosservato, ma evidentemente così non è stato.

Ebbene, in queste ore bisogna prendere atto di un tweet pubblicato dall’account ufficiale del Carroccio, con la Lega che sembra quasi voler insinuare il dubbio a coloro che seguono la pagina. Che ci sia davvero un gesto di magia nera tribale dietro alla recente aggressione a Salvini? Viste le interazioni ricevute, alcuni non lo escludono, mentre altri l’hanno presa con ironia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News