La Lega contro Fedez per il testo di ‘Tu come li chiami’ anti Carabinieri: alcuni chiarimenti

di Redazione Bufale |

Tu come li chiami
La Lega contro Fedez per il testo di ‘Tu come li chiami’ anti Carabinieri: alcuni chiarimenti Bufale.net

Si parla oggi 4 maggio del testo della canzone ‘Tu come li chiami’ di Fedez, considerando che alcuni versi attaccano palesemente Carabinieri e militari. Ci sono diverse cose da dire in merito, a partire dal fatto che qualche differenza rispetto a quanto riportato con ‘Faccio brutto‘ ci sarebbe. Dunque, rispetto al nostro editoriale di alcuni giorni fa, cerchiamo di capire su quali elementi sia caratterizzato l’attacco da parte del Carroccio. Giunto puntualmente a tre giorni di distanza dal discorso del cantante al concerto del primo maggio.

Cosa ci dice il testo della canzone ‘Tu come li chiami’ di Fedez

Bisogna partire da un presupposto. Il testo della canzone ‘Tu come li chiami’ di Fedez effettivamente ha dei passaggi contro le Forze dell’Ordine. La critica da parte della Lega, come reazione a quanto detto dall’artista lo scorso fine settimana, si focalizza in particolare sui versi che seguono, stando anche a quanto raccolto tramite il post pubblicato su Facebook nella giornata di martedì:

“I politici italiani
Io li chiamo infami
Tutti quei figli di cani
Tu come li chiami
Carabinieri e militari
Io li chiamo infami
Tutti quei figli di cani”.

A differenza di ‘Faccio brutto’, con Fedez in questo caso non parliamo di una canzone ironica. Dunque, ci si focalizza su una fase del cantante in cui lui stesso voleva mandare un chiaro messaggio a tutti, senza schierarsi politicamente però. Basti pensare che il suo sia un attacco esteso alla categoria in generale, senza operare ad esempio distinzioni tra Destra e Sinistra. Questo è il primo fattore sul quale vale la pena soffermarsi.

Fatta questa doverosa premessa, occorre evidenziare che il testo di “Tu come li chiami” sia stato scritto nel 2010, quindi 11 anni fa. Fedez, a quel tempo era poco più che ventenne. Da allora, c’è stato un netto cambiamento nei testi dei suoi singoli, senza dimenticare che nel video che segue trovate un chiarimento del diretto interessati a proposito di “poliziotti infami”. Pur riferendosi ad un’altra canzone, si può percepire l’evoluzione dell’uomo Fedez.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News