La Juve di Pirlo con il 4-3-3 o il 3-4-1-2: una rivoluzione tattica a centrocampo

di Redazione Bufale |

Juve di Pirlo
La Juve di Pirlo con il 4-3-3 o il 3-4-1-2: una rivoluzione tattica a centrocampo Bufale.net

La Juve di Pirlo si prepara ad una nuova stagione ricca di novità, che non riguardano ovviamente solo il mercato, ma anche un modo tutto nuovo di giocare grazie al tecnico. Il neo allenatore della Juventus sta studiando in queste settimane le mosse tattiche e tecniche per garantire a questa sua nuova squadra gioco e qualità. Tutto sarà focalizzato sul possesso palla, la Juventus deve essere sempre padrona del gioco ed avere la palla tra i piedi per più tempo rispetto agli avversari. L’idea di gioco di Pirlo è quindi ben chiara e probabilmente tutto ruoterà intorno a due moduli di gioco ben precisi, il 4-3-3 ed anche il 3-4-1-2.

La Juve di Pirlo con il 4-3-3

Sicuramente il primo sarà quello più utilizzato, anche perché più volte, da opinionista, Pirlo ha evidenziato il suo pensiero di gioco che si basa proprio sul 4-3-3 e sul possesso di palla. In questo modo si potrebbe ipotizzare una formazione che in difesa non cambierà molto rispetto a quella vista quest’anno, seppur ci saranno probabilmente dei cambiamenti sulle fasce. A centrocampo il pallino del gioco dovrebbe essere affidato a Bentancur che si ritroverebbe ad avere come spalla Arthur, manca però il terzo punto di riferimento e qui il mercato potrebbe venire in soccorso.

Non mancheranno infatti i volti nuovi per questa Juventus e già da qualche settimana Pirlo e Paratici stanno studiando i profili più idonei al nuovo gioco. Un cambiamento dovrà avvenire anche in attacco, non ci si potrà insomma affidare esclusivamente a Dybala o Cristiano Ronaldo, tra l’altro ci sono ancora incertezze sulla possibile permanenza di Douglas Costa o Bernardeschi, qualcuno sicuramente lascerà la maglia bianconera. C’è aria di rivoluzione, ma molto dipenderà dalle opportunità di mercato.

Szczęsny

Cuadrado  De Ligt  Chiellini  Alex Sandro

ARTHUR  Bentancur  VIDAL

Dybala  DZEKO  Cristiano Ronaldo

La Juve di Pirlo con il 3-4-1-2

Il modulo 3-4-1-2 stuzzica molto la fantasia di Pirlo, ma anche in questo caso bisognerà ricorrere a qualche nuovo calciatore, perché è impensabile che sia Danilo che Alex Sandro possano essere utilizzati entrambi nella difesa a tre al fianco di Bonucci.

Szczęsny

De Ligt  Bonucci  Chiellini

Cuadrado  Bentancur  ARTHUR  Alex Sandro

Dybala

DZEKO  Cristiano Ronaldo

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News