Renzi vuole ricordare Battiato, ma usa uno scatto con Vecchioni: non è andata così

di Redazione Bufale |

Renzi
Renzi vuole ricordare Battiato, ma usa uno scatto con Vecchioni: non è andata così Bufale.net

Personaggi più o meno conosciuti del nostro Paese hanno voluto ricordare con una frase o una foto sui propri profili social la scomparsa di Franco Battiato e, tra questi, ritroviamo anche Matteo Renzi con una storia che coinvolge anche Vecchioni. Sul leader di Italia Viva però sta circolando un’immagine assolutamente fake alla quale hanno creduto diversi utenti che, prontamente, hanno pensato di ricondividere sui social per prendersi gioco di Renzi.

Fake la gaffe di Renzi su Vecchioni e Battiato

Dunque, nessuna gaffe, contrariamente a quanto riportato nei giorni scorsi con Pillon. Questa volta però Matteo Renzi non c’entra assolutamente nulla, ma qualcuno ha pensato bene di prelevare il suo messaggio di cordoglio rilasciato su Twitter e creare un fotomontaggio con l’immagine del politico in compagnia di Roberto Vecchioni. Il senso di questo post fake era quello di ridicolizzare Renzi che avrebbe in questo modo scambiato la figura di Roberto Vecchioni per quella di Battiato.

Mossa subdola a cui alcuni hanno abboccato, ma che in realtà non vede assolutamente Matteo Renzi come artefice di questo obbrobrio. La frase che ritroviamo in questo post fake è vera, infatti il leader di Italia Viva ha dichiarato che non ci sono parole per ricordare chi, con parole e musica, ha emozionato e commosso intere generazioni, concludendo con un addio maestro e l’hashtag Battiato.

Queste parole sono frutto di Renzi, ma l’immagine che appare nel post fake, che ritrae il politico italiano in compagnia di Roberto Vecchioni, è invece un chiaro fotomontaggio. Non vogliamo entrare nei meriti o demeriti politici di Matteo Renzi in questi anni, di gaffe ne ha sicuramente fatte, ma era piuttosto evidente come una situazione di questo tipo potesse essere considerata un fake, soprattutto in una giornata così triste per la musica italiana.

Qualche sciacallo del web si è divertito a sfruttare l’argomento principale dei social degli ultimi giorni per mettere nuovamente in cattiva luce Matteo Renzi. Chiunque abbia condiviso quest’immagine fake, è bene che ritorni sui propri passi e la cancelli per evitare brutte figure. Ricapitolando, nessuna gaffe di Renzi su Vecchioni e Battiato.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News