La gaffe dell’anno è di Bolsonaro: prende in braccio un nano pensando sia un bambino

di Redazione Bufale |

Bolsonaro
La gaffe dell’anno è di Bolsonaro: prende in braccio un nano pensando sia un bambino Bufale.net

Davvero singolare la gaffe che ha visto protagonista Bolsonaro in Brasile nel corso delle ultime ore. Il leader politico, noto in tutto il mondo per le sue posizioni spesso e volentieri sposate dai sovranisti, in giornata ci ha regalato una perla molto rara, come si potrà notare anche attraverso il video a fine articolo. Bolsonaro, infatti, durante un incontro pubblico coi suoi sostenitori ha preso in braccio un uomo affetto da nanismo, convinto che in realtà si trattasse di un bambino.

Singolare gaffe di Bolsonaro: prende in braccio un nano convinto che fosse un bambino

Difficile stabilire se Bolsonaro si sia accorto di aver preso in braccio un nano una volta lasciato andare l’uomo. La sequenza diventata virale in questi minuti è molto breve e ci fa capire sotto questo punto di vista. Di sicuro, è uno dei passaggi a vuoto più “particolari” di questo 2020, dopo che il diretto interessato era stato collocato dalla BBC tra i personaggi politici autori di un numero spropositato di fake news.

Ve ne abbiamo parlato alcuni mesi fa, evidenziando che la nota testata aveva inserito Bolsonaro in un ranking particolare insieme a Salvini e Trump. Ora la sequenza degna di “Paperissima”, che non a caso lo ha visto immediatamente spopolare nei trend più caldi di Twitter. Dal nostro punto di vista, come riportato anche da diversi media spagnoli nella giornata di giovedì, non possiamo fare altro che prendere atto della sua enorme disattenzione.

Per rendere al meglio l’idea di quanto avvenuto in Brasile oggi 20 agosto, vi lasciamo al video qui di seguito, tramite il quale potrete comprendere cosa sia avvenuto quando Bolsonaro ha preso in braccio un nano, dando per scontato che si trattasse di un bambino. Del resto, qualora se ne fosse accorto, si sarebbe sicuramente limitato ad una stretta di mano con l’uomo, come si fa di solito con una persona adulta.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News