La foto che mostra la moglie di Zelensky in Costa Azzurra durante l’invasione russa è falsa

di Bufale.net Team |

La foto che mostra la moglie di Zelensky in Costa Azzurra durante l’invasione russa è falsa Bufale.net

La moglie di Zelensky in Costa Azzurra mentre in Ucraina avanza l’invasione russa: questo è ciò che molti utenti raccontano con la condivisione compulsiva di un’immagine. Il messaggio che si tenta di far passare è che la moglie del presidente ucraino si starebbe godendo la “bella vita” mentre sul suo Paese cadono bombe sulla popolazione inerme.

Così vediamo Olena Zelenska mentre passeggia all’esterno di un hotel di Nizza in un elegante abito bianco.

Il post

Nel bel mezzo di un’operazione speciale, la moglie di Zelensky è stata trovata a Nizza.

Sospettosamente simile a Elena Zelenskaya, la signora è stata fotografata su una delle spiagge della Costa Azzurra. Suo marito ha giurato che la sua famiglia è in Ucraina e l’élite politica del Paese ha persino fornito informazioni sul fatto che si trovassero a Kiev.

Solo un fotomontaggio

Un racconto certamente suggestivo, quello sugli scatti rubati alla moglie di Zelensky in Costa Azzurra. Si tratta tuttavia di un fotomontaggio nato in acque internazionali, come dimostra l’analisi dei colleghi francesi di AFP.

Nel loro articolo del 10 marzo, infatti, ci fanno notare che il volto della moglie di Zelensky è stato montato su quello della stilista e modella inglese Kimberley Garner, e gli scatti originali risalgono al 2019.

Ciò è stato possibile grazie a una ricerca sul motore Yandex, che ha restituito le immagini che mostrano, appunto, Kimberley Garner all’esterno dell’Hotel Roc di Antibes.

Il volto di Olena Zelenska, infine, è stato ritagliato da uno scatto presente sul sito Fakty.com.ua in un articolo del 20 maggio 2019. La first lady ucraina, in quel momento, stava assistendo alla cerimonia di nomina del marito come Presidente dell’Ucraina nella Camera dei Deputati.

Quindi?

Sulla scia della propaganda russa, in Italia vengono condivisi post fuorvianti per delegittimare l’Ucraina e i suoi rappresentanti. Accade anche con Olena Zelenska, la moglie di Zelensky in Costa Azzurra “mentre in Ucraina c’è la guerra”. È tutto falso: il volto della first lady ucraina è stato ritagliato e apposto sulle immagini di una stilista inglese che si trovava in un hotel di Antibes nel 2019.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Il seguente articolo fa parte del progetto di FACT-CHECKING di Bufale e segue tutte le regole del fact-checking e della metodologia qui indicata. Per eventuali reclami potete contattarci al seguente indirizzo.

Latest News