La conversione di Lorenzo Damiano: da icona NoVax alla retromarcia che irrita gli ex seguaci

di Redazione Bufale |

Lorenzo Damiano
La conversione di Lorenzo Damiano: da icona NoVax alla retromarcia che irrita gli ex seguaci Bufale.net

Una totale riconversione quella di Lorenzo Damiano, vera e propria icona dei NoVax ed ora pronto a vaccinarsi appena gli sarà possibile, in seguito al contagio e al ricovero che evidentemente hanno innescato in lui un profondo cambiamento interiore. Una storia che abbiamo iniziato ad esaminare nei giorni scorsi e che ora torna prepotentemente di moda, in rifermento alle sue dichiarazioni nel momento in cui, per fortuna, sono migliorate le sue condizioni.

Da NoVax alla volontà di seguire la scienza: la metamorfosi di Lorenzo Damiano

Nello specifico, Lorenzo Damiano è stato candidato sindaco a Conegliano con la lista Norimberga 2 e, salvo complicazioni, nelle prossime ore verrà dimesso dall’ospedale di Vittorio Veneto. Era stato ricoverato lo scorso 24 novembre dopo essere risultato positivo al Covid in occasione di un viaggio a Medjugorje. Negazionista e con idee NoVax, in settimana ha fatto sapere che provvederà a vaccinarsi se Dio lo vorrà. Ha toccato con mano i rischi che si corrono con il virus, cambiando idea velocemente. Qualcuno sui suoi social l’ha presa male:

Non ci credo, perché il virus è finto. Non ci credo che sei in terapia intensiva. Per me è complotto pure questo”;
“Sommessamente farei notare che se il suddetto guarisce non è grazie alla Madonna (che poteva anche proteggerlo a Medjugorie ma non l’ha fatto), ma grazie alla scienza medica, la quale si basa sul metodo scientifico e non sulle favole pseudoreligiose”;
“Servirsi di immagini cosiddette sacre per spostare l’attenzione dalla propria mancanza di rispetto verso tutti coloro che da due anni stanno dando il massimo della loro professionalità per fare uscire il mondo da questa pandemia“.

In pratica, l’ormai ex NoVax Lorenzo Damiano è riuscito nell’impresa di attirare commenti negativi sia da chi è contrario al vaccino, visto che queste persone ora si sentono tradite da lui, sia da chi è favorevole. Il tutto, ovviamente, per un discorso di pura coerenza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News