La bufala di Stefano Cucchi assassino: figuraccia di Candida Pittoritto del centro destra

di Redazione Bufale |

Un post di quelli che continuano ad alimentare disinformazione su Stefano Cucchi, stando alle critiche rivolte oggi 17 novembre a Candida Pittoritto. Stiamo parlando di una delle principali esponenti di “Civiltà italiana“, movimento nato di recente, con la diretta interessata che ad agosto ha dichiarato di volersi schierare con il centro destra italiano (ne parlò Tusciaweb durante il mese di agosto). Il suo è un messaggio che richiama i precedenti del ragazzo, ma soprattutto è rivolto ad Ilaria Cucchi, al centro di ulteriori fake news a meno di 24 ore dal nostro ultimo articolo sul tema.

Il post di Candida Pittoritto, poi modificato, su Stefano Cucchi

Cosa dice esattamente Candida Pittoritto a Iliaria Cucchi, rievocando la memoria del fratello Stefano? Attualmente risulta online un post molto duro: “I Carabinieri hanno sbagliato!!!!…. ma tuo fratello rimarrà sempre un drogato e spacciatore …. Non c’è nulla da festeggiare!!!!! Ilaria Cucchi Vergognati“. Al di là dei toni che appaiono eccessivi, considerando anche gli ultimi sviluppi processuali di questa vicenda, c’è un altro dettaglio importante da evidenziare.

Tuttavia, come si può notare dall’immagine che abbiamo riportato nel nostro articolo, il post originale poi modificato dalla stessa Candida Pittoritto ci parlava di uno Stefano Cucchi reo di aver ucciso persone. La risposta, a tal proposito, è arrivata dal Signor Distruggere sempre su Facebook: “Stefano Cucchi non uccise nessuno e morì da incensurato, purtroppo non arrivò mai al processo. Per quanto riguarda l’abbandono, la signora Cucchi ha risposto più volte sul tema, inoltre il giudice per le indagini preliminari di Roma, Elisabetta Pierazzi, considerò analoghe affermazioni, espresse da esponenti del sindacato di polizia, come diffamatorie“.

Insomma, una diffamazione bella e buona quella di Candida Pittoritto, per la quale si è scatenata l’ennesima bufera social riguardante la storia di Stefano Cucchi, a maggior ragione se pensiamo che è stata coinvolta sua sorella Iliaria oggi 17 novembre.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News