BUFALA – Ragazza lapidata in Siria perchè aveva facebook – bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

BUFALA – Ragazza lapidata in Siria perchè aveva facebook – bufale.net Bufale.net

E’ mezzanotte..e sono un po stanco, ma questa notizia va smentita subito prima che diventi un ciclone.
Si stanno diffondendo moltissimi post, notizie o immagini che titolano a grandi parole

Ragazza lapidata in Siria perchè aveva facebook.

L’ultima immagine orribile da Raqqa è di CNN qui , che presenta la storia di «Fatoom Jassim» raccontata in due immagini, la seconda decisamente impressionante, che mostrerebbero la sua barbara lapidazione.

Con quest’immagine:
CNN-iReport-1
Ovviamente, molti siti italiani internet ci sono cascati, e uno dei primi è stato giornalettismo.com, con tanto di immagine, un bell’articolo e un link al sito della Cnn come fonte ufficiale.
Peccato che:

  • L’immagine arrivi da un film del 2008 iraniano chiamato “The Stoning of Soraya M”
    936full-the-stoning-of-soraya-m.-poster
    http://iranian.com/main/blog/anonymouse/stoning-soraya-m-movie-review-3-stars.html
  • il link della Cnn http://ireport.cnn.com/docs/DOC-1085975, è stato oscurato:
    Immagine 2
  • Il sito della CNN IReport è un social network di notizie…NON IL CANALE UFFICIALE
  • La CNN ha rimosso da iReport il post. Matt Dornic, CNN’s senior director delle pubbliche relazioni ha rilasciato questa dichiarazione:

    CNN iReport is a social network for news. Anyone who adheres to the guidelines of the community can be an iReporter. In fact, there are more than 1 million worldwide.
    The iReport in question was posted on an individual user’s profile page. It clearly stated that it had not been vetted by CNN and it was not referenced in any CNN journalism. It has since been flagged by the community and removed.

CHe diamine…per fare notizia si fa di tutto … NOTTE.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News