Putin contro le Sardine: “Sono finanziate dai potenti”. In tanti ci stanno cascando

di Redazione Bufale |

Sentivamo effettivamente la mancanza di un video incentrato su Putin che dice la sua, aizzando i sovranisti in Italia, magari con riferimento alle sardine. Ebbene, oggi 6 dicembre siamo stati puntualmente accontentati. E se pensiamo che in tanti hanno creduto alla condanna ai lavori forzati di un immigrato autore di alcuni reati in Russia, quando in realtà si trattava di una banale photoshoppata di Salvini di colore (ve ne abbiamo parlato ad ottobre), allora si può facilmente immaginare in quanti siano cascati in questo contributo che arriva da social questo venerdì.

Putin
Putin

La traduzione di Putin sulle Sardine totalmente inventata

Nello specifico, come potrete notare qui di seguito, sta circolando un video che ci mostra Putin intervenire durante un dibattito politico in Russia, parlando apparentemente delle sardine italiane dopo una specifica domanda del giornalista. Stando ai sottotitoli, Putin sarebbe il depositario assoluto della verità sull’origine delle sardine, dando in questo modo un contributo e manforte a coloro che tendono a sostenere Salvini. Se non altro per la contrapposizione politica che si è venuta a creare nel nostro Paese.

In particolare, Putin avrebbe dichiarato a tutto il mondo che in realtà le sardine siano sostenute da poteri forti, con imponente potere economico alle proprie spalle. Insomma, il leader politico russo avrebbe smontato le tesi portate avanti da questi gruppi, che da sempre affermano di non riconoscersi in partiti specifici. Tanto basta per alimentare l’indignazione sovranista in Italia, per poi accorgersi che il contenuto in questione sia stato creato dalla pagina “troll” chiamata “Non cielo dicono”.

Post come quello di oggi, non fanno altro che prendere in giro coloro che tendono a credere tutto ciò che il social propone. Per farvela breve, Putin nel video che segue ha parlato di tutt’altro, senza toccare in alcun modo tematiche legate alle sardine e alla loro contrapposizione con Salvini in Italia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News