Ipotizzano che Enzo Galli sia stato vaccinato prima di andare in India dalla bambina

di Redazione Bufale |

Enzo Galli
Ipotizzano che Enzo Galli sia stato vaccinato prima di andare in India dalla bambina Bufale.net

Ci sono tanti italiani che in queste ore avvertono la necessità di raccogliere informazioni su Enzo Galli vaccinato. Dunque, non si prova ad approfondire la storia di un uomo che, insieme alla sua compagna, si era recato in India la scorsa primavera per completare la pratica di adozione per la loro bambina. No, la tendenza morbosa di alcuni nostri connazionali prova semplicemente a dimostrare che l’uomo sia morto di Covid nonostante la somministrazione del siero che i NoVax continuano a definire “sperimentale”. Ovviamente sbagliando.

Enzo Galli vaccinato oppure no prima di andare in India: stop alle ricerche inutili

Una situazione che per certi aspetti ci fa tornare con la mente ad un altro fatto tragico, vale a dire quello di Marco Tampwo. Anche in quel caso, come vi abbiamo riportato con un articolo in merito, erano state avanzate tesi relative al vaccino senza alcun fondamento. Purtroppo si tratta di un fenomeno sempre più frequente sui social, al punto che oggi 26 agosto ci sono diverse persone che parlano incautamente di Enzo Galli vaccinato. E, nonostante questo, passato a miglior vita a causa del Covid.

Noi non vi daremo sentenze su Enzo Galli vaccinato. Abbiamo dato uno sguardo ai suoi profili social per correttezza d’informazione, ma non abbiamo le prove che l’uomo si sia sottoposto a vaccinazione prima di recarsi in India alcuni mesi fa. Si potrebbe aggiungere che la gravissima malattia che lo ha costretto a cure e ricovero per tanto tempo, probabilmente avrebbe reso inutile anche il siero. Rientrando in questo modo nella bassa percentuale di giovani morti di Covid nonostante il vaccino.

Dal nostro punto di vista, non possiamo fare altro che invitare i nostri lettori a non effettuare ricerche su Enzo Galli vaccinato prima di andare in India. Limitiamoci a rispettare il dolore della famiglia per un lutto non semplice da metabolizzare.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News