Inediti sondaggi politici su preferenze tra governo Conte e Salvini: la reazione del senatore

di Redazione Bufale |

sondaggi politici
Inediti sondaggi politici su preferenze tra governo Conte e Salvini: la reazione del senatore Bufale.net

Da alcuni giorni a questa parte, sta circolando una foto che ci mostra sondaggi politici diversi da solito, considerando che non si parla di preferenze di partito da parte degli italiani. La grafica del momento, infatti, riguarda la propensione dei cittadini a scegliere tra un nuovo possibile governo Conte ed un esecutivo con Salvini Premier. Tema molto delicato, alla luce anche del momento storico che stiamo vivendo nel nostro Paese, che a conti fatti conferma un trend già trapelato nei giorni scorsi con il Presidente del Consiglio “uscente”.

Cosa dicono gli ultimi sondaggi politici su possibili governi Conte e Salvini

Ebbene, i “cartelli” che stanno circolando su Facebook sono autentici e, come accennato, ci dicono cosa preferiscono gli italiani tra un possibile governo Conte ed uno guidato da Salvini. Tutto nasce dalla recente apparizione di Salvini a DiMartedì, caratterizzata anche da un botta e risposta con il conduttore Floris. Stando al video originale, che trovate sia sul sito di LA7, sia a fine articolo, potete notare come il Senatore della Lega abbia dovuto incassare in diretta TV un paio di verdetti molto chiari.

I sondaggi politici in questione, infatti, sono stati condotti da Nando Pagnoncelli, tra le più autorevoli fonti in questo particolare contesto. In prima istanza, è stato mostrato a Salvini che a detta degli italiani il Segretario del Carroccio non sia ancora pronto per governare il Paese. I “no”, addirittura, hanno doppiato i “sì”. Il secondo cartello, invece, ci dice che buona parte del popolo preferirebbe un nuovo governo guidato da Conte. Quasi venti punti percentuali di distacco tra i due, con un chiaro trend elettorale.

Ovviamente, sondaggi politici del genere vanno sempre presi con le pinze, ma quando arrivano da fonti verificate hanno di sicuro una valenza superiore rispetto alle grafiche di dubbia origine che spesso e volentieri circolano in rete. Quest’oggi, lo studio si concentra pertanto su due personaggi molto discussi come Conte e Salvini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News