In UK sicuri: “Guardiola alla Juve e Sarri licenziato”. Le ultime verifiche in Italia

di Redazione Bufale |

Dall’Inghilterra sono piuttosto sicuri di come il prossimo allenatore della Juventus possa essere Pep Guardiola. L’attuale tecnico del Manchester City infatti sembra stia obbligando il club ad inserire una clausola rescissoria all’interno del suo contratto, ciò significa che potrebbe liberarsi qualora un’altra società di calcio pagasse la somma della clausola. Ecco che Agnelli non si lascerebbe scappare un’occasione del genere, già in estate infatti aveva provato ad insidiare il Manchester City per poter avere sulla panchina bianconera Guardiola, ma il club inglese non ha acconsentito al trasferimento.

Guardiola
Guardiola

Qualcosa però potrebbe cambiare durante la prossima estate, quando insomma l’allenatore spagnolo sarà probabilmente alla ricerca di nuovi stimoli e potrà finalmente approdare nel campionato italiano. Se per Agnelli l’arrivo di Guardiola sarebbe un bellissimo sogno da realizzare, per l’allenatore spagnolo la Juventus costituirebbe una vera e propria miniera di stimoli, dove poter finalmente portare il suo calcio anche nella Serie A. Un campionato che Pep conosce bene, ci ha giocato, ma non ha mai avuto la possibilità di poter allenare una squadra italiana. Qualcosa però si sta muovendo in questi giorni e la Juventus sarebbe disposta a licenziare su due piedi Sarri, seppur l’allenatore toscano stia ottenendo al momento degli ottimi risultati.

Le ultime sul possibile passaggio di Guardiola alla Juventus

E’ chiaro come non si possa al momento sapere come sarà la stagione della Juventus quando si concluderanno le varie competizioni, ma Agnelli sarebbe disposto a tutto pur di arrivare a Guardiola, non ha intenzione di mollare il suo sogno. D’altronde anche Allegri aveva vinto il campionato, aveva ottenuto ottimi risultati, ma la società puntava su altro, su un Guardiola che non è arrivato durante quest’estate, ma che potrebbe essere il prossimo allenatore della Juventus.

Si chiede insomma qualcosa di diverso a questa squadra che, sicuramente continua a vincere, ma non accontenta gli esteti del calcio, che esigono di assistere al bel calcio. Sarri fino ad ora non è riuscito a soddisfare quest’esigenza estetica, troppo brutta e cinica spesso la sua Juventus e non sempre il risultato positivo può accontentare il presidente Agnelli. Resta il fatto che, dalle ultime verifiche effettuate, al momento risulti non esserci nulla di concreto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News